Puerto de Arrecife

Assegnati i lavori della diga di barriera a sud del Muelle de Cruceros per 8 milioni di euro.

L’Autorità Portuale di Las Palmas ha approvato l’affidamento dei lavori del progetto della diga di barriera a del Muelle de Cruceros Naos, che prevede la costruzione di una nuova diga di 322 metri di lunghezza e contribuirà a soddisfare la crescita registrata negli ultimi anni nel Porto di Arrecife.

I lavori sono stati assegnati alla Sociedad Anónima Trabajos y Obras per un totale di 8.099.495 euro, più il corrispondente IGIC.

I lavori avranno un periodo di esecuzione di un anno dall’aggiudicazione.

Dal Consiglio comunale di Arrecife, Tomás Fajardo, ha espresso la sua soddisfazione “poiché questo progetto farà parte del futuro della città di Arrecife, che ogni anno conferma l’aumento dei passeggeri e delle merci nel porto”.


Secondo i dati dell’Autorità Portuale, la banchina progettata presenta un allineamento NW-SE, perpendicolare al Muelle de Cruceros Naos, e una lunghezza totale di circa 322 metri dalla partenza alla bocca di accesso al Porto di Arrecife.

Con questa configurazione, l’ingresso sarebbe largo 432 metri.

L’obiettivo di questo progetto è la creazione di una protezione che permette di migliorare il funzionamento del porto contro le tempeste del sud e allo stesso tempo permette il futuro ampliamento dell’attuale linea di attracco dell’attuale bacino per navi da crociera a Naos, fornendo così al porto attracchi per il settore crocieristico in forte espansione.