Lanzarote: il villaggio naturista di Charco del Palo

Charco del Palo si trova vicino ai paesi di Mala e Guatiza, entrambi a circa 3 chilometri di distanza, che sono serviti da una linea regolare di autobus tra la capitale dell’isola Arrecife e il nord dell’isola.

La campagna circostante è dominata da campi di fichi d’India, dove si allevano cocciniglie, e da alcuni piccoli coni di vulcano estinti.

Charco del Palo è un villaggio turistico naturista sulla costa nord-orientale di Lanzarote, nelle Isole Canarie.

Il villaggio è stato fondato intorno al 1970 dall’imprenditore tedesco Gregor Kaiser.

A tempo debito, si è trasformato in una popolare località naturista.

È stata la prima località naturista ufficiale delle Canarie: la nudità è consentita ovunque nel villaggio e praticata universalmente.


La sua posizione isolata, alla fine di una strada di accesso dedicata lunga tre chilometri, aiuta a raggiungere la privacy desiderata, mentre il villaggio rimane aperto a tutti.

Charco del Palo sorge su un gruppo di piscine naturali e calette.

E’ il rifugio da sogno, un’urbanizzazione nudista dove la gente si gode il sole, il mare e… pochissimo abbigliamento.

Per essere più precisi, niente vestiti.

E’ un intero villaggio di nudisti.

Solo nei pochi ristoranti esistenti, è obbligatorio l’abbigliamento.

Lasciatevi andare e scoprite queste piscine naturali e le bellissime insenature.

Ci sono tre baie a Charco del Palo.

Due piscine naturali, ad ogni estremità dell’urbanizzazione, molto ben organizzate spazialmente con angoli di pietra naturale per prendere il sole.

La configurazione orografica della zona permette il costante ricambio delle acque di queste piscine.

Tra l’una e l’altra c’è un promontorio/roccia di notevoli dimensioni che funge da muellito (porticciolo).

Nella sua spiaggia settentrionale è possibile giocare a beach volley, prendere il tè alle cinque o giocare a bocce sulla spiaggia.

Oltre ai circuiti turistici, il Charco del Palo è un’alternativa di qualità alle strette spiagge tradizionali.

Bibi Zanin