LA RIDUZIONE DELL’ALIQUOTA CONTRIBUTIVA ALLA SEGURIDAD SOCIAL.

La legge numero 14 del 27 settembre 2013 (denominata Legge di aiuto agli imprenditori) pubblicata nel B.O.E. il 28 settembre ha esteso il beneficio della cosiddetta “tariffa plana” agli imprenditori maggiori di 30 anni che si iscrivono per la prima volta nel R.E.T.A. (Regime speciale dei lavoratori autonomi).

Più precisamente, le persone fisiche che si iscrivono per la prima volta come autonomi potranno, a partire dal 30 settembre, e indipendentemente dall’età, beneficiarsi del bonus (riduzione) previsto dalla legge in esame sui contributi sociali da versare alla Seguridad Social nelle percentuali e nei termini di seguito riportati:

– del 80% dell’aliquota contributiva minima durante i primi sei (6) mesi dall’iscrizione (con una quota a pagare di 51,34 €)

– del 50% dell’aliquota contributiva minima durante i sei mesi (6) successivi (con una quota a pagare di 128,36 €);

– del 30% dell’aliquota contributiva durante i successivi e ulteriori sei mesi (con una quota a pagare di 179,70 €).

Non potranno beneficiarsi di tale bonus secondo quanto previsto dalla legge in esame:


– Coloro i quali siano stati iscritti come autonomi (quando che abbiano quindi versato i contributi sociali) nei 5 anni precedenti all’iscrizione;

– o coloro i quali hanno lavoratori alle proprie dipendenze.

avv. Michele Paolo Cicconi