Come scongelare velocemente i surgelati

Siete tornati tardi a casa dalla spiaggia e non avete fatto la spesa e dovete scongelare qualcosa per preparare la cena?

Tranquilli, nessun panico, ecco la soluzione facile e veloce per mettere a tavola qualcosa dal congelatore direttamente alla cena.

Non vi spaventate, esistono vari modi per scongelare il cibo, in maniera pratica e veloce, sia con il forno a microonde, che senza.

Ecco come fare e… buon appetito!

Vediamo innanzitutto come trattare alcuni alimenti base per un pasto e che spesso vengono messi nel freezer: il pesce, la carne, il pane e la verdura.

Come scongelare il pane?


Per questo alimento, basta accendere il forno a 100°C e lasciarlo all’interno per circa 10/15 minuti.

Oltre a essere pronto in fretta sarà anche caldo e croccante.

Come scongelare la carne velocemente, questo alimento prevede un po’ più di attenzione per evitare che possa diventare dura e stopposa.

Se decidete di fare la carne al forno all’ultimo minuto, potrete anche evitare di scongelarla e metterla direttamente congelata, condita con le spezie, gli aromi e un filo d’olio in forno.

Invece, se avete a disposizione il forno a microonde potrete utilizzare l’apposita funzione scongelamento di quest’ultimo, anche se spesso risulta lungo e non sempre ne esce una carne succulenta…

Come scongelare il pesce?

Questo alimento basta metterlo in un contenitore e fargli scorrere sopra per qualche minuto l’acqua del lavandino tiepida.

In pochissimo tempo sarà pronto, ma fate attenzione alla temperatura dell’acqua e ad asciugarlo bene con la carta cucina prima di cucinarlo.

Se il pesce nel freezer è già cotto (seppie o calamari in umido, o comunque pesce con un sughetto), anche in questo caso potete utilizzare il microonde per scongelarlo.

Per la maggior parte delle verdure, invece, si può provare direttamente la cottura in padella, meglio con olio e aglio, anche se chiaramente dipende dalla tipologia di ortaggio oppure vengono ottime bollite: una bella insalata calda di verdure cotte al vapore e condita con prezzemolo, aglio, sale e pepe e ovviamente una bella spruzzata di olio extravergine di oliva.

Un’altra opzione per scongelare un alimento e quella di farlo a bagnomaria.

Prendete una padella capiente, riempitela d’acqua e mette a scongelare il cibo.

Se si tratta di verdure potete utilizzare dei sacchetti del sottovuoto.

Oppure se dovete scongelare i vasetti pieni di sugo, togliete il coperchio e immergeteli nell’acqua calda facendo ben attenzione che non ne entri nel sugo del vasetto.

Detto questo, cosa cucinate stasera per cena?

Bina Bianchini