Tias offre sconti per le vacanze agli “eroi della prima linea”

Sanitari, forze di sicurezza, volontari, trasportatori o commessi di supermercati, tra gli altri, potranno accedere alle offerte una volta terminato lo stato di allarme.

Il Comune di Tías ha promosso e coordinato la campagna “Grazie, eroi” (“¡Gracias héroes!”) per offrire una serie di sconti speciali nelle strutture ricettive e ricreative della città dal sito www.puertodelcarmen.com a tutti coloro che hanno lavorato in prima linea durante lo stato di allarme causato dal coronavirus.

Il Dipartimento del Turismo, gestito da Mame Fernández, annuncia che questa campagna ha già la partecipazione di una dozzina di stabilimenti che vogliono dimostrare la loro gratitudine “a tutti coloro che hanno lavorato per gli altri in questa situazione critica”.

Si tratta di strutture ricettive, alberghi, appartamenti, ville e servizi, sport e tempo libero.

La campagna è aperta alla partecipazione attiva di tutte le aziende turistiche del comune. Le offerte appaiono su www.puertodelcarmen.com, ma le prenotazioni vengono effettuate direttamente con la struttura che offre lo sconto attraverso un link diretto.

“Ringraziamo i professionisti che sono in prima linea. Offriamo loro una destinazione tranquilla dove possono riposare sulla spiaggia e visitare i nostri villaggi o luoghi particolari come la regione vinicola di La Geria”, dice Mame Fernández. 


“Quando la situazione sanitaria lo permetterà, potranno venire nel comune di Tías per riposare, godersi il nostro ambiente e riprendersi da questa difficile situazione.

A Puerto del Carmen abbiamo per voi le migliori spiagge, una buona sistemazione, un’offerta gastronomica variegata e infinite attività per il tempo libero”, dice il contenuto della campagna.

Questa campagna, che è già in corso, può essere goduta da tutti i professionisti in prima linea nella lotta contro la malattia di covid-19 dall’apertura dello spazio aereo fino al 31 dicembre 2021.

dalla Redazione