Fred Olsen Express amplia il numero di collegamenti

La società ha aumentato il numero di posti con la riorganizzazione temporanea delle navi e la reincorporazione di più collegamenti ad alta velocità in vista dell’aumento delle prenotazioni in fase di de-escalation.

Il suo catamarano più grande, il Betancuria Express, si è spostato per operare temporaneamente tra Gran Canaria e Tenerife per offrire più posti a sedere e disponibilità di veicoli.

La compagnia di navigazione ha rinforzato le rotte da Tenerife a La Gomera e La Palma, così come tra Gran Canaria e Fuerteventura, con viaggi aggiuntivi durante il fine settimana e nei giorni di maggiore richiesta.

Fred Olsen Express ha rafforzato i suoi servizi ad alta velocità dallo scorso giovedì 4 giugno, garantendo sicurezza e distanza, per rispondere all’aumento delle prenotazioni di posti a sedere degli ultimi giorni.

La compagnia di navigazione si sta preparando per l’uscita dalla crisi con un aumento dei posti tra alcune delle rotte con la maggiore richiesta di passeggeri.

In particolare, sulla rotta tra Gran Canaria e Tenerife, il più grande catamarano della compagnia, il Betancuria Express, ha iniziato ad operare temporaneamente, con una capacità totale di 1.598 posti a sedere, ma per garantire la distanza sociale a bordo, offrirà una rigida limitazione di posti a sedere a soli 283 e 174 auto per rotta.


Allo stesso modo, per rispondere all’aumento della domanda sulla linea Gran Canaria – Fuerteventura, la compagnia di navigazione ha rinforzato questa rotta con un ulteriore viaggio giornaliero durante il fine settimana e nei giorni più affollati, in modo che i passeggeri abbiano a disposizione due viaggi giornalieri il venerdì, la domenica e il lunedì, mentre il resto della settimana un solo viaggio.

La compagnia di navigazione ha inoltre rimesso a disposizione dei passeggeri il carrello portabagagli, che prima non era disponibile, per ridurre al minimo i contatti tra i viaggiatori.

Gli utenti possono ora usufruire di questo servizio che è conforme ad un protocollo di pulizia specifico.

Inoltre, Fred Olsen Express ha iniziato a consentire il pagamento in contanti delle merci, anche se mantiene il pagamento preferenziale con carta o sistema “contacless” per ridurre qualsiasi rischio a bordo e informa che riprenderà presto il servizio Ferrybus.

Ha inoltre riaperto la “Gold Class” a bordo, lo spazio premium della compagnia di navigazione che offre numerosi servizi tra cui l’attenzione personalizzata per i passeggeri, l’esclusiva sistemazione nelle lounge, l’imbarco e lo sbarco prioritario dei passeggeri con veicoli, ecc.

Dalla compagnia di navigazione hanno lanciato sul proprio sito web uno spazio con tutte le informazioni di interesse per i viaggi e le misure e procedure di sicurezza che Fred Olsen Express ha implementato.

Giovanni De Robertis