Il 15% non troverà MAI lavoro!

Secondo il Consiglio Economico e Sociale delle Canarie, un 15% circa della popolazione dell’Arcipelago non potrà mai ottenere un lavoro nella sua vita a meno di un drastico miglioramento della situazione.

La previsione è stata fatta utilizzando le informazioni sulla situazione economica, sociale e di occupazione effettiva dell’arcipelago lo scorso anno presentate nella loro relazione annuale. Le Canarie sono anche la regione che ha più aumentato il numero di persone alla ricerca di lavoro e anche quella che ha visto il maggior aumento della disoccupazione. Il settore della popolazione in grado di ottenere un impiego non riesce a mantenere la società e quindi il sistema è instabile e insostenibile. Solo tre su ogni 10 persone con più di 55 anni possono trovare lavoro, e ancora meno nel gruppo di età inferiore a 25 anni. Inoltre, il tasso di disoccupazione qui è di “scarsa qualità”, con bassi livelli di qualificazione, troppo giovani o over 55. Il numero di giovani disoccupati è aumentato del 45% nell’ultimo anno, principalmente si crede a causa del numero di giovani che sono andati direttamente in posti di lavoro ben pagati in edilizia, senza qualificazione, e ora sono disoccupati. Qualche luce all’orizzonte? Il numero di posti per i programmi di formazione di posti di lavoro è aumentato, così come la domanda, e c’è una grande quantità di solidarietà là fuori per aiutare chi ha bisogno. Tuttavia la prospettiva è ancora molto triste per 15 su 100 residenti delle Canarie.