Fuerteventura potrebbe ospitare un evento della Liga Canaria de Trail

La Federazione di Atletica Leggera dell’isola conferma che il torneo delle scuole superiori avrà almeno la modalità cross country.

Il Cabildo de Fuerteventura e la Federación Insular de Atletismo stanno coordinando i loro sforzi per promuovere l’atletica federativa sull’isola.

Il consigliere sportivo Alejandro Jorge ha incontrato il presidente della Federazione di Atletica Leggera dell’isola Ramón Domínguez, il vicepresidente della Federazione Leticia Domínguez e il membro Gabriel Aldao.

Durante l’incontro, la Federazione Insulare di Atletica Leggera ha fatto presente al consigliere che sta lavorando per stabilire un valido test a Fuerteventura per la Liga Canaria de Trail.

C’è anche la possibilità di convertire questa prova in un evento di qualificazione per il Campionato delle Canarie in qualche categoria, che sarebbe una prova valida per formare la squadra delle Canarie che rappresenta la comunità autonoma nel Campionato spagnolo di Trail.

“Questo evento sarebbe di grande importanza per l’isola, non solo dal punto di vista sportivo, ma come stimolo turistico per la nostra terra”, ha detto il consigliere dell’isola.


Per quanto riguarda il Torneo di Atletica Leggera dell’isola di Fuerteventura, la Federazione dell’isola ha confermato che verrà effettuata la modalità cross country, mentre il resto delle modalità sono in sospeso a causa del limitato accesso alle strutture atletiche.

Le parti hanno inoltre discusso lo sviluppo del 1° Gala Copa Trail Fuerteventura, evento che ha dovuto essere rinviato a causa delle attuali circostanze e che è previsto per l’ultimo trimestre dell’anno.

Da parte sua, il Ministro dello Sport ha ricordato alla Federazione di Atletica Leggera dell’isola che il Dipartimento è aperto alle proposte che le federazioni, i club e gli atleti dell’isola presentano all’istituzione con l’obiettivo di migliorare le basi per la concessione di sussidi sportivi generici della Corporazione dell’isola, attualmente in fase di revisione attraverso una consultazione pubblica.

Secondo Alejandro Jorge, la modifica delle basi delle sovvenzioni è promossa “con l’obiettivo di adattarle alle esigenze sportive di Fuerteventura, adempiendo a uno degli impegni acquisiti dalla Corporazione insulare”.

“Inoltre, le voci destinate a questi sussidi rimangono intatte, nonostante le avversità economiche degli attuali bilanci derivati dal covid-19”.

In questo senso, la Federazione di atletica leggera dell’isola ritiene che sia necessario accelerare la procedura di richiesta delle sovvenzioni, soprattutto per gli sportivi di alto livello con una carriera sportiva consolidata.

Redazione