Gran Canaria alternativa

Sono arrivata a Gran Canaria sette anni fa ed ho conosciuto l’aspetto più consueto dell’isola, fatto di sole, immense spiagge e grandi svaghi…, però poco a poco, decidendo di vivere qui, vista la mia professione di naturopata, mi sono addentrata in un’altra realtà che, con il passare degli anni, sta diventando meta di un turismo alternativo, dando spazio ad un nuovo e forse più arricchente, modo di vivere l’isola, sia per chi viaggia, sia per chi decide di trasferirsi. Dicono che qui ci fosse il Regno di Atlantide, io questo non lo posso, come nessuno, confermare, ma posso affermare che, appena abbandoni i rumori della costa per avvicinarti all’interno, respiri la profondità della storia aborigena fatta di tradizioni e rituali che, soprattutto quando ti avvicini a luoghi come il Roque Bentayga, si avvertono con intensità.

Questa per me è la magia di Gran Canaria….

Credo che sia proprio per questa magia che si respira che Gran Canaria si sia poco a poco andata popolando di gente speciale, nella medicina alternativa, di gente che mette a disposizione la sua conoscenza e capacità a favore del prossimo, senza trucco e senza inganno perché spesso questa gente lo vive come una vocazione, non presenta fattura, al massimo chiede, laddove è possibile, una volontà per poter seguire nella sua missione.

Anche per quello che riguarda il soggiorno ci sono Guest house che con una modica cifra ti permettono di iniziare questo percorso verso te stesso, dove tu possa recuperare quell’equilibrio fisico, psicologico e dell’anima che tanto viene disperso dallo stile di vita attuale.

Questa è la Gran Canaria che amo, quella che ti nutre e accoglie nel profondo. Quella che ti cambia e ti trasforma facendoti ritrovare le chiavi di te stesso. Ed è quella per cui sono rimasta.

Per informazioni eventi, tecniche di guarigioni, corsi e possibilità di soggiorno:


Icara Baccino 691974358