La X Mostra del Cinema di Lanzarote

La Mostra, che quest’anno si terrà tra il 26 novembre e il 6 dicembre, presenta il cartello della sua decima edizione. Il poster, realizzato dal rinomato designer internazionale Jurgis Griskevicius, riflette l’attuale sconvolgimento del mondo.

Quest’anno la sezione Trasfoco sarà dedicata al concetto “E la vita continua”.

Nell’arco di dieci giorni saranno presentati diversi lungometraggi della storia del cinema che raccontano come le comunità umane superano le situazioni difficili.

La mostra organizzerà diversi appuntamenti per collegare un altro anno con gli abitanti e la storia di Lanzarote. Saranno intorno a luoghi dell’isola che hanno attraversato momenti di crisi, come La Geria o le zone di coltivazione della cocciniglia a Mala e Guatiza.

Il manifesto del decimo anniversario del Festival del Cinema di Lanzarote riflette la situazione di incertezza e di cambiamento in cui il mondo e l’isola si trovano a causa della crisi del covid.


È un design in cui l’immagine non è completamente incorniciata, ma piuttosto sembra fuori posto ed è difficile da leggere.

“Quest’anno scommettiamo su un manifesto che presuppone la grave situazione che stiamo attraversando.

Non volevamo un’immagine confortevole”, ha detto Javier Fuentes Feo, direttore del Festival del Cinema dal 2018.

Ha aggiunto che “quando facciamo un piccolo sforzo ci rendiamo conto che siamo in grado di leggere perfettamente il manifesto, il che indica che questi sono momenti in cui se facciamo uno sforzo e collaboriamo, siamo in grado di superare le difficoltà”.

Il 10° Lanzarote Film Festival manterrà, come negli anni precedenti, diverse sezioni e attività.

Molti di essi si svolgeranno in spazi aperti, al di fuori dei cinema, per adattarsi alle misure di prevenzione e di igiene richieste dalla crisi sanitaria.

In questa edizione viene mantenuta la Sezione Ufficiale al Concorso dei Lungometraggi con un premio di 2.000 euro.

Inoltre, per continuare a sostenere il cinema nelle Isole Canarie, la sezione cortometraggi Cruce de caminos: cineastas canarios è aperta al concorso per la prima volta, con un premio di 500 euro.

In totale saranno presentati circa 25 film e cortometraggi canari, nazionali e internazionali.

Saranno organizzati workshop che si svolgeranno in diversi luoghi di Lanzarote.

Il Lanzarote Film Festival è organizzato dall’Associazione Cinematografica Tenique, un collettivo senza scopo di lucro.

Franco Leonardi