Previsioni future

Nel 1998 Kodak aveva 170.000 impiegati ed ha venduto l’85% di tutte le foto cartacee del mondo.

Nel giro di pochi anni il loro modello di business è scomparso e sono andati in bancarotta.

Nei prossimi 10 anni quel che è successo a Kodak accadrà a molte aziende – e la maggior parte delle persone non se ne rende conto.

Avresti mai pensato, nel 1998, che soli 3 anni dopo non avresti mai più sviluppato foto su carta?

Le fotocamere digitali furono inventate nel 1975.

Le prime avevano solo 10.000 pixel, ma si sono evolute secondo la legge di Moore.


Così, come per tutte le tecnologie che crescono esponenzialmente, è stata una delusione per lungo tempo, prima che diventasse di gran lunga superiore, e quindi mainstream in pochi anni.

Accadrà ora con l’Intelligenza Artificiale, la salute, le automobili elettriche e quelle che si guidano da sole, l’istruzione, la stampa 3D, l’agricoltura ed il mondo del lavoro.

Benvenuto nella quarta Rivoluzione Industriale.

Benvenuti nell’Era Esponenziale.

Il software disgregherà le industrie più tradizionali entro i prossimi 5-10 anni.

Uber è soltanto un software, non posseggono nessuna auto, e sono ora la più grande azienda di taxi al mondo. Airbnb è la più grande azienda di hotel al mondo, tuttavia non possiedono alcuna proprietà.

Intelligenza Artificiale:

i computer sono diventati esponenzialmente migliori nel capire il mondo.

Un computer ha sconfitto il miglior giocatore mondiale di Go (gioco strategico da tavola), 10 anni prima del previsto.

Negli Stati Uniti i giovani avvocati già non trovano lavoro.

Grazie a IBM Watson è possibile ottenere suggerimenti legali (attualmente per questioni più o meno elementari) in pochi secondi e con un’accuratezza del 90%, rispetto al 70% degli avvocati umani.

Quindi se studi legge, fermati immediatamente.

Ci saranno il 90% di avvocati in meno, rimarranno solo quelli altamente specializzati.

Watson aiuta già gli infermieri a diagnosticare il cancro, 4 volte meglio di quelli umani.

Facebook ha ora un software che può riconoscere i volti meglio degli umani.

Entro il 2030, i computer saranno più intelligenti degli umani.

Automobili automatiche:

nel 2020 circa, l’intera industria comincerà a disgregarsi.

Non vorrai più possedere un’automobile, semplicemente quando ne avrai bisogno ne chiamerai una con il tuo cellulare, si presenterà dove vorrai e ti porterà a destinazione.

Non avrai più bisogno di parcheggiare, pagherai solo per la distanza percorsa e durante la guida potrai essere produttivo dedicandoti ad altro.

I nostri figli non riceveranno mai una patente di guida e non avranno mai un auto di proprietà.

Tutto ciò cambierà le città, perché avremo bisogno del 90-95% di automobili in meno.

Potremo trasformare in parchi tutti gli spazi ora utilizzati per i parcheggi.

Ogni anno, 1.2 milioni di persone muoiono in incidenti stradali.

Oggi abbiamo un incidente ogni 100.000 chilometri, con la guida automatizzata solo uno ogni 10 milioni di chilometri.

Salverà un milione di vite l’anno.

Buona parte delle aziende automobilistiche rischieranno la bancarotta.

Le aziende automobilistiche tradizionali tentano l’approccio “evoluzionario” e semplicemente costruiscono auto migliori, mentre invece le aziende tecnologiche (Tesla, Apple, Google) applicano l’approccio rivoluzionario costruendo veri e propri computer su ruote.

Ho parlato con molti ingegneri di Volkswagen e Audi; sono davvero terrorizzati da Tesla.

Le aziende che si occupano di assicurazioni avranno enormi problemi poiché senza incidenti diventeranno 100 volte più economiche.

Il loro modello business di assicurazione auto scomparirà.

Il settore immobiliare cambierà.

Perché potendo lavorare durante gli spostamenti, le persone si sposteranno molto più lontano per poter vivere in quartieri migliori.

Le automobili elettriche non diventeranno mainstream fino al 2025?

Le città saranno progressivamente meno rumorose dato che tutte le auto saranno elettriche.

L’elettricità diventerà incredibilmente pulita ed economica: la produzione di energia solare ha avuto una crescita esponenziale per 30 anni, ma se ne può vedere l’impatto soltanto ora.

Il costo per produrre energia solare diminuirà così tanto che tutte le aziende petrolifere saranno fuori dal business per il 2025?

Con l’elettricità economica arriva anche l’acqua economica ed abbondante.

La desalinizzazione ora richiede solo 2kWh per metro cubico.

Nella maggior parte dei luoghi non c’è scarsità d’acqua, ma semplicemente scarsità d’acqua potabile.

Immagina cosa sarà possibile se tutti potranno avere acqua pulita a volontà a quasi nessun costo.

Salute:

ci saranno aziende che costruiranno un dispositivo medico (come il Tricorder di Star Trek) in grado di funzionare in simbiosi col vostro cellulare.

Con la scansione della retina, un campione di sangue e il vostro respiro analizzerà 54 biomarcatori per identificare praticamente ogni malattia.

Sarà economico, così in pochi anni chiunque su questo pianeta potrà avere accesso ad analisi mediche di prim’ordine, quasi gratis.

Stampa 3D:

Il prezzo della più economica stampante 3D è sceso da $18.000 a $400 nel giro di 10 anni.

Allo stesso tempo, è diventata 100 volte più veloce.

Tutte le più grandi aziende di scarpe hanno già iniziato a stampare calzature 3D.

Parti di ricambio per aerei sono già stampate in 3D in alcuni aeroporti.

La stazione spaziale ha ora una stampante che elimina la necessità del gran numero di parti di ricambio che avevano nel passato.

Presto i nuovi smartphone saranno in grado di eseguire scansioni 3D.

In questo modo potrai scannerizzare i tuoi piedi e stampare a casa scarpe perfettamente calzanti.

In Cina hanno già stampato in 3D un intero edificio di 6 piani.

Entro il 2027 il 10% di tutto ciò che vediamo sarà prodotto grazie alla stampa 3D.

Opportunità di business:

se pensi ad una nicchia di mercato nella quale vorresti lavorare, chiediti: “nel futuro, pensi che esisterà ancora?” e se la risposta è sì, come puoi fare in modo che accada prima?

Se non funziona col tuo cellulare, scordati l’idea.

Ogni idea disegnata per avere successo nel 20esimo secolo è condannata al fallimento nel 21esimo.

Lavoro: il 70-80% dei lavori spariranno nei prossimi 20 anni.

Ci saranno tantissimi nuovi lavori, ma non è chiaro se ci saranno altrettanti nuovi lavori in uno spazio di tempo così limitato.

Agricoltura:

esisterà un robot agricolo da $100 nel futuro.

I contadini dei paesi del terzo mondo potranno così diventare manager dei propri terreni anziché lavorarci tutti i giorni tutto il giorno.

La prima carne prodotta in capsule Petri è ora disponibile e sarà più economica della carne prodotta dagli animali veri e propri.

In questo momento, il 30% di tutte le superfici agricole è utilizzata per le mucche.

Immagina se non avessimo più bisogno di quegli spazi.

Ci sono svariate startups che metteranno a breve in commercio proteine d’insetto.

Gli insetti contengono più proteine della carne.

Sarà etichettata come “fonte proteica alternativa” (dato che tante persone tuttora rifiutano l’idea di mangiare insetti).

Esiste un’app chiamata “moodies” che già ora è in grado di identificare il tuo stato umorale.

Ci saranno app in grado di stabilire dalle espressioni facciali se stai mentendo.

Immagina un dibattito politico nel quale è possibile sapere in tempo reale se qualcuno sta mentendo.

Bitcoin diventerà mainstream e potrebbe diventare addirittura la principale riserva di denaro…

Longevità:

in questo momento, l’aspettativa di vita aumenta di 3 mesi l’anno.

L’incremento di vita incrementa a sua volta ogni anno ed entro il 2036 l’aspettativa di vita aumenterà di un anno ogni anno.

Quindi potremo tutti vivere molto più a lungo, probabilmente di gran lunga oltre i 100 anni.

Istruzione:

gli smartphone più economici costano già $10 in Africa e in Asia.

Al 2020, il 70% di tutti gli esseri umani ha uno smartphone.

Questo significa, tutti avranno accesso a un’istruzione di prima classe.

In questo articolo manca una componente: la visione, la faccia insomma, di chi si arricchirà a discapito di chi?

Andrea Maino