Torres vuole che le Isole Canarie siano un “modello mondiale” di energia pulita

Il Presidente della Regione annuncia che i fondi europei saranno utilizzati per la trasformazione verde.

Il Presidente delle Isole Canarie, Ángel Víctor Torres, ha dichiarato questo mercoledì che è necessario cogliere l’opportunità offerta dai fondi europei per la ripresa economica per trasformare la società verso un modello verde “nel senso più ampio del termine”.

Le Isole Canarie devono diventare “quello che è Gorona del Viento a El Hierro, un modello mondiale di impegno per l’energia pulita”, ha detto Torres dopo aver visitato questa centrale idroelettrica, la sua prima tappa della sua visita istituzionale sull’isola.

Il Presidente ha indicato che il governo delle Isole Canarie sta lavorando a progetti che saranno sovvenzionati con fondi europei volti a generare occupazione, a far muovere l’economia e a “scommettere sul presente e sul futuro attraverso le energie pulite”.

Questi progetti devono essere integrati con l’autoconsumo, ed è per questo che il governo delle Canarie ha istituito sovvenzioni per gli impianti privati di energia solare, ha spiegato.

Ángel Víctor Torres ha sottolineato che il Governo delle Isole Canarie ha già approvato il progetto di legge sulla Transizione ecologica e la lotta al cambiamento climatico, l’iniziativa legislativa che ha ricevuto il maggior numero di contributi dei cittadini, “il che significa che c’è una consapevolezza e un impegno sociale per le energie pulite”.