A gennaio, l’appartamento medio in affitto nelle Canarie presenta una superficie media di 83 metri quadrati e un affitto medio di 806 euro al mese, il che significa una riduzione mensile del 2,55%, la seconda più intensa in Spagna.

Rispetto a gennaio 2020, è sceso del 10,15%, essendo la regione che più ha tagliato i suoi prezzi, secondo il rapporto mensile dei prezzi di affitto di pisos.com.

Le Isole Canarie erano l’ottava autonomia con l’affitto mensile più costoso per gli inquilini, dietro Madrid (1.606 € / mese), tra gli altri.

Secondo Ferran Font, direttore della ricerca di pisos.com, “il prezzo dell’affitto continua a rafforzare la tendenza al ribasso che abbiamo cominciato a percepire all’inizio dell’anno scorso.

Questa curva discendente si è intensificata man mano che gli effetti della pandemia sono stati più evidenti”.

Per il portavoce del portale immobiliare, le restrizioni alla mobilità stanno aggravando la cattiva situazione degli affitti di vacanze: “L’arrivo dei turisti internazionali è scarso o praticamente inesistente ed è impossibile che la loro assenza sia compensata dall’azione del cliente nazionale.


La riconversione di questa offerta al mercato degli affitti residenziali aiuta a sgonfiare gli alti prezzi di affitto che molte capitali e zone costiere lanciavano”.

Font indica che, nonostante il calo, il mercato degli affitti è ancora molto interessante: “Il rendimento lordo degli affitti in Spagna ha chiuso il 2020 al 6,39%, un rendimento interessante, soprattutto in un momento in cui gli acquirenti hanno deciso di aspettare condizioni più favorevoli”.

Rispetto a dicembre, Las Palmas (-2,68%) è stata la sesta nella lista dei cali nazionali, mentre Santa Cruz de Tenerife (-1,36%) ha mostrato un calo intermedio.

Nella variazione annuale, entrambi sono diminuiti.

Santa Cruz de Tenerife (-7,95%) è stata la settima del paese, mentre Las Palmas (-5,97%) è stata la quattordicesima.

Con 871 euro di affitto medio mensile nel gennaio 2021, Las Palmas è la nona provincia più cara del paese, mentre Santa Cruz de Tenerife, con 796 euro è la quindicesima.

Michele Zanin