Binter aumenta la sua offerta di voli nelle isole Canarie

Binter ha programmato un nuovo aumento dei suoi voli con l’obiettivo di continuare a ristabilire la connettività, recuperare le rotte aeree e aumentare la domanda di passeggeri, così necessaria per la ripresa economica delle isole Canarie.

Per questo motivo e adattandosi alle diverse situazioni create dalla pandemia, la compagnia aerea ha deciso di mettere in servizio altri due aerei e di aumentare del 40% i voli settimanali che offre.

Dall’inizio di marzo, Binter opera una media di 135 voli giornalieri e un totale di 922 collegamenti settimanali, di cui 876 per collegare le isole dell’arcipelago delle Canarie.

All’interno delle Isole Canarie, la compagnia ha già 14 aerei ATR in servizio con i quali opera 125 voli al giorno in media, 26 tra Gran Canaria e Tenerife Nord.

Tra Gran Canaria e Lanzarote opera una media di 19 voli al giorno, lo stesso che con Fuerteventura, sei con La Palma, quattro con Tenerife Sud, due con El Hierro e due il sabato e la domenica con La Gomera.

Tra Tenerife Nord e La Palma ci sarà una media di 21 voli settimanali, otto con Fuerteventura e El Hierro, sette con Lanzarote e quattro con La Gomera.


A livello nazionale, la compagnia vola a Vigo, Mallorca, Pamplona, Saragozza, Murcia, Santander, Vitoria-Gasteiz, Asturias e Jerez de la Frontera.

Delle rotte internazionali per il momento è stata solo in grado di recuperare i collegamenti con Madeira, dove vola anche a Porto Santo, e la Mauritania.

Tutti questi voli possono essere acquistati attraverso i canali abituali della compagnia: www.bintercanarias.com, l’applicazione Binter, i telefoni 922/928 32 77 00, le agenzie di viaggio e gli uffici aeroportuali.

Con l’obiettivo di migliorare ulteriormente il servizio che fornisce ai suoi passeggeri, Binter ha fatto un’espansione e miglioramento del suo ufficio Binter Vendita all’aeroporto di Fuerteventura, che ora avrà una struttura di quasi 40 metri quadrati.

In questo modo, la compagnia aerea migliora anche la rete di uffici di assistenza clienti che ha in tutti gli aeroporti delle Canarie e in cui 40 persone prestano servizio ai clienti della compagnia.

Bina Bianchini