Primo Festival della canzone italiana a Gran Canaria –

Per fortuna non è Sanremo!

Sì, per fortuna non è Sanremo dove sono piovute polemiche e critiche da tutte le parti e dove evidentemente tutto questo squallido chiacchiericcio legato alle provocazioni più insignificanti fa intravedere una serie di marcati interessi di natura economica che conseguentemente hanno avvelenato tutta l’atmosfera di quella che dovrebbe essere una bella festa della canzone italiana.

Per fortuna, dicevo, stiamo a Maspalomas, sull’isola di Gran Canaria, dove il Presidente dell’A.P.I.C.E. (Associazione dei Pensionati Italiani e dei Connazionali all’Estero), Giuseppe Bucceri, ha avuto la brillante idea di organizzare un premio canoro che si è tenuto il 5 marzo dalle ore 18,00 fino alle ore 22,00 non potendo andare oltre per le ben note limitazioni fissate dalle Autorità a causa del famigerato Covid-19.

Per la location dove effettuare tale manifestazione il Presidente Bucceri ha preso accordi con il Direttore Generale dell’Holiday World, Antonio Gopar che ha concesso lo spazio della bellissima terrazza situata al primo piano con una piacevole veduta dei dintorni.

Quindi, alla presenza di oltre duecentocinquanta persone, si è tenuta la Prima Edizione del Concorso Canoro dedicato alla musica italiana intitolato PREMIO HOLIDAY WORLD – SING A SONG (sing a song = cantare una canzone) sotto la direzione artistica del suo fondatore Giuseppe Bucceri che, oltre a dirigere con ottimo successo l’A.P.I.C.E., ha dato prova inconfutabile di sapersi destreggiare anche come ottimo organizzatore di eventi come questo che, al di là della sua natura di piacevole spensieratezza, porta con sé anche un messaggio di volontà di riunire i connazionali in un grande gruppo omogeneo che assuma importanza e spessore nel Paese che ci ospita.

Naturalmente, la manifestazione ha mantenuto il rispetto delle normative vigenti in materia di Covid-19, rispettando il numero degli invitati nei tavoli posizionati, in precedenza, nelle regolamentari distanze richieste. Tutti gli invitati hanno rispettato gli spazi ed occupato i posti di loro pertinenza,  indossato la mascherina, tranne quando, naturalmente, hanno gustato qualche pietanza o bevuto qualche bibita rinfrescante.


La serata ha mantenuto una temperatura gradevole e lo spettacolo è risultato ben organizzato, senza nessun tempo morto, dove gli artisti si sono avvicendati in modo snello e preciso e la giuria, impeccabile, ha lavorato con professionalità ed impegno.

All’evento ha partecipato il Vicesindaco Alejandro Marichal e il Consigliere Bartolo Acosta Tejera in rappresentanza del Sindaco Conchi Narváez.

Anche presente all’evento abbiamo notato la rappresentanza dell’ormai affermato periodico italiano Leggo Gran Canaria.

I bravissimi presentatori Karen Castagnoli e Mikelangelo , conduttore di Radio Calima hanno curato, assieme al Presidente Bucceri, la Coreografia e la Scenografia dello spettacolo.

I candidati, tutti sicuramente meritevoli per aver partecipato, hanno riempito la serata con le più note e bellissime canzoni italiane che ci hanno fatto respirare un po’ di quell’atmosfera italiana alla quale indubbiamente i nostri cuori sono rimasti legati. Essi sono: Luca Calderan, Caterina Tagliatesta, Floriana Campanale, Italo Nitti, Daniele Montanari, Debora Cambi, Giuseppe Di Pasquale accompagnato da 3 coriste, Francesca LaisoPaolo Ossi, Donato Di Girolamo, Duo Marco Sciarretta e Simona Piscitello di Tenerife, Silvia Federica Russo, Davide De Marco, Duo Annalisa Brillante e Carlo Rapallini, Mariliana Gusso, Giusy Stracuzzi e Gina Bruttini.

Ospiti d’onore Jonny AMOBI – Artista Musicale Inglese e Louis Armstrong interpretato da Vito VALENTE

La giuria è stata impareggiabile, ha lavorato con discrezione e professionalità. Tutti i componenti, su ogni candidato, si sono confrontati discutendo sulle qualità di ogni concorrente raggiungendo sempre un giudizio concorde.

I componenti della giuria sono: Roberto Brandolini (ex regista RAI e Proprietario e Direttore di Radio Calima), Enzo Braschi (bravissimo attore, comico e scrittore), Gian Piero Scarpellini (autore, arrangiatore e produttore musicale al quale va un particolare ringraziamento per aver coordinato in maniera eccellente tutta la serata sotto il profilo organizzativo musicale, dando prova di una riconosciuta competenza nel suo campo), Rosanna Ciulli (sempre stupenda mezzo soprano e coordinatrice del concorso), Daniela Cecchini (competente artista musicale, attrice e poetessa), Liliana Ale (ottima cantante e brava autrice), Anna Maria Caré (l’attivissima e dinamica imprenditrice italiana che ha intrapreso la strada della politica) Alberto Lupo Janelli (tenore di alto livello che ha voluto arricchire la serata, omaggiando il presidente Bucceri cantando la canzone Amore).

Al termine delle performance dei cantanti partecipanti, la giuria ha espresso il suo giudizio emanando la classifica qui di seguito riportata.

Prima classificataFrancesca Laiso con la canzone Verrà da sé di Elodie; consegna il premio il vicesindaco Alejandro Marichal e il direttore di Holiday World Antonio Gopar; alla vincitrice, a complemento del trofeo, sono stati consegnati alcuni buoni Holiday World, i documenti relativi ad un soggiorno gratuito per 3 persone presso il Complejo Sun Garden di Maspalomas e relativo attestato di partecipazione al concorso.

Seconda classificataGiusy Stracuzzi con la canzone E se domani di Mina; consegna il premio il consigliere del Comune di San Bartolomé Bartolo Acosta Tejera; oltre la coppa, a completamento del premio, è stato consegnato un buono del Ristorante Clipper di Mogan.

Terza classificata – Mariliana Gusso con la canzone Ma che freddo fa di Nada; consegna l’attestato e il buono de Cueva de La Luz l’imprenditore Andrea Mori (proprietario del ristorante El Caldero).

A conclusione della bella serata è stato anche assegnato il premio della giuria, dedicato alla memoria del socio A.P.I.C.E., ex direttore di produzione RAI, Eduardo Ciciriello, recentemente scomparso.

I vincitori di questo premio sono Annalisa Brillante e Carlo Rapallini con la canzone Ti lascerò di Anna Oxa e Fausto Leali.

Nelle foto sotto due momenti della premiazione: a sinistra la lettura del nominativo del primo premio e a destra la lettura del nominativo del secondo premio.

 

Ringraziamenti

Ringraziamo i sponsor che hanno permesso la realizzazione di questo splendido evento.

RADIO CALIMA – LEGGO GRAN CANARIA – CAFFÈ BORBONE Roberto PANE – RISTORANTE AFRIKA – RISTORANTE EL CALDERO -MEDIAQUINTO – CUEVA DE LA LUZ – COMPLEJO SUN GARDEN – RISTORANTE CLIPPER DI MOGAN E ANGELO FRASCA ACCADEMIA PARUCCHIERI DI VECINDARIO.

Ma soprattutto un ringraziamento ai nostri invitati per la loro calda partecipazione.. Ricordiamo che Ricordiamo che l’evento è stato completamente gratuito.

Progetto di APICEVENTOS

  di Stefano Dottori