La compagnia di navigazione Fred Olsen reinserisce la nave nella sua flotta dopo una riparazione completa a causa dell’incidente che ha subito a gennaio in Agaete.

Il traghetto “Bentago Express” è di nuovo operativo, appena quattro mesi dopo l’incidente che lo ha fatto incagliare nel porto di Las Nieves, ad Agaete, in condizioni meteorologiche avverse, e la cui operazione di salvataggio è durata diverse settimane.

Da quello stesso porto è salpato di nuovo, diretto a Santa Cruz de Tenerife.

In questo modo la compagnia di navigazione Fred Olsen reincorpora la nave alla sua flotta dopo mesi di lavori di riparazione, che ha iniziato lo scorso gennaio nel cantiere di Astican, e che si è concentrata sul danno della piastra dello scafo, così come il rinnovamento degli elementi elettronici e meccanici che hanno presentato deterioramento causato principalmente dall’azione erosiva nella secca di Las Merinas e acqua salata.

In particolare, i due motori principali sono stati ricondizionati, con i loro corrispondenti riduttori e linee d’asse, così come le due linee di propulsione nella sala macchine di sinistra.


Inoltre, è stato sostituito il 100% dell’impianto elettrico, dell’elettronica e dell’isolamento antincendio, e sono stati riparati i generatori, i motori ausiliari e gli alternatori, insieme ad altri spazi nell’area portuale.

Allo stesso modo, lo scafo è stato restaurato al suo stato originale con materiali certificati provenienti dalla terraferma, Francia, Olanda, Germania, Danimarca e Australia.

Fred Olsen Express rispetta così le sue previsioni iniziali in cui il Bentago Express doveva essere incorporato al servizio di trasporto interinsulare durante il primo semestre di quest’anno, dopo l’incidente avvenuto il 7 gennaio a Las Merinas de Agaete quando tentò di attraccare al molo di Puerto de Las Nieves e rimase incagliato.

Durante questi mesi, secondo la stessa compagnia di navigazione, ha continuato a fornire il collegamento tra i due porti attraverso le navi ‘Bencomo Express’ e ‘Bajamar Express’.

Il traghetto “Bentago Express” è una delle due navi di ultima generazione che copre la rotta da Las Palmas de Gran Canaria (Agaete) a Santa Cruz de Tenerife in soli 80 minuti.

Ha una capacità di 880 passeggeri e 230 auto e può raggiungere una velocità di 38 nodi.

Fred Olsen Express ha descritto come “una pietra miliare storica che il nostro Bentago Express è tornato in servizio dopo esattamente quattro mesi di collaborazione e sforzo che rimarrà per sempre nella memoria di tutte le persone che hanno reso possibile”.

In quei giorni di gennaio la compagnia di navigazione ha lavorato giorno e notte per mettere in sicurezza la nave e minimizzare così le conseguenze ambientali dell’incidente nelle acque di Agaete.

Daniele Dal Maso