Il Ministero dell’agricoltura, dell’allevamento e della pesca del governo delle Isole Canarie, attraverso l’Istituto canario di qualità agroalimentare (ICCA), ha convocato una nuova edizione del Concorso ufficiale di formaggio Agrocanarias 2021 che si terrà a Lanzarote il 2 (fase preliminare) e 3 giugno (fase finale).

Il ministro, Alicia Vanoostende, incoraggia i produttori di formaggio delle isole a partecipare al concorso che “cerca di promuovere e incoraggiare il consumo di questo prodotto nell’arcipelago, facendo conoscere la diversità e l’alta qualità di alcune produzioni di eccellenza”.

In questo senso, ha sottolineato che dall’organizzazione del concorso permette la consegna di campioni di formaggio in punti di raccolta nelle isole di origine per facilitare la partecipazione.

Il concorso può presentare formaggi fatti con latte crudo e latte pastorizzato.

All’interno di queste due modalità, i formaggi potranno competere secondo il loro grado di maturità come morbidi, semistagionati, stagionati, vecchi e invecchiati.

Quattro categorie sono stabilite secondo il tipo di latte usato nella preparazione: latte di capra, di mucca, di pecora e misto.


Per le diverse categorie saranno assegnate la Gran Medaglia d’Oro, la Medaglia d’Oro e la Medaglia d’Argento.

Il formaggio che ha ottenuto il punteggio più alto nel panel di degustazione riceverà la distinzione di Miglior Formaggio delle Isole Canarie.

Saranno premiati con distinzione anche il Miglior Formaggio Biologico delle Canarie;

il Miglior Formaggio a Produzione Limitata delle Canarie;

la Migliore Immagine e Presentazione;

il Miglior Formaggio Popolare delle Canarie e la Giuria dei Bambini.

Alberto Moroni