Le “Jornadas Formativas en Prevención de Riesgos en Hogueras” si terranno il 18 e 19 giugno.

Dal Consorzio di sicurezza ed emergenze di Lanzarote, presieduto dal consigliere Francisco Javier Aparicio, hanno pubblicato materiale informativo, come un video e manifesti con raccomandazioni per la celebrazione dei falò di San Juan durante la notte del 23 giugno.

Quest’anno, i falò possono essere fatti rispettando, in ogni momento, le misure di protezione della salute, cioè, usando mascherine e mantenendo la distanza sociale.

Inoltre, le persone che vogliono accendere un falò devono richiedere l’autorizzazione nei loro rispettivi comuni per conoscere in anticipo il luogo e facilitare così il lavoro dei vigili del fuoco nel caso in cui il loro intervento sia necessario.

Oltre a pulire la zona e rimuovere qualsiasi materiale che possa diffondere il fuoco, il Consorzio raccomanda di scegliere un luogo sicuro, se possibile senza edifici vicini, con poco traffico di veicoli e persone, e senza linee elettriche o telefoniche vicine, alberi, case e veicoli parcheggiati.

Consiglia anche di spostare il falò di 6 metri da qualsiasi elemento che possa essere interessato dal fuoco, per ogni metro di altezza del materiale accatastato.


Va notato che è vietato utilizzare contenitori a pressione come deodoranti o insetticidi, materiali esplosivi o liquidi infiammabili (come il gel idroalcolico), fuochi d’artificio, carta o tessuti leggeri, contenitori o materiali in plastica e metallo, così come materiali che producono emissioni tossiche come pneumatici, vernici, gommapiuma o materassi.

Allo stesso modo, si richiede di evitare l’uso di materiali leggeri che potrebbero essere spazzati via dal vento e causare un incendio, così come quelli che causano esplosioni o inquinano l’ambiente.

Prima di lasciare il falò bisogna assicurarsi che sia ben spento e, se necessario, coprire i resti con della terra o sabbia.

Si richiede anche di raccogliere i residui del falò e assicurarsi che il luogo sia pulito.

La popolazione può fare uso dei telefoni 112 e 080, ma solo in caso di emergenza.

Seminari di formazione sulla prevenzione dei rischi

L’assessore alla sicurezza ed emergenze, Francisco J. Aparicio, segnala che è aperto il periodo di registrazione per partecipare alla ‘Conferenza di formazione sulla prevenzione dei rischi nei falò di San Juan’, che avrà luogo il 18 e 19 giugno di persona presso la sede del Consorzio ad Arrecife.