Nelle isole quest’anno è possibile affittare un appartamento a Las Canteras e Puerto de la Cruz per 300 euro a settimana e per 500 a Playa de Mogán.

La perdita di turisti stranieri e nazionali che le isole Canarie avranno quest’estate rispetto al 2019 ha causato un calo del prezzo di affitto delle proprietà che si trovano nelle principali zone balneari delle isole.

Il calo della domanda a fronte di un’ampia offerta ha abbassato gli affitti, ponendo le Canarie tra le regioni spagnole dove sarà più conveniente passare l’estate quest’anno.

In termini generali e rispetto al 2020, quando i prezzi erano già stati adeguati, l’affitto nelle zone costiere delle isole è stato ridotto del 5% rispetto all’aumento medio del 7,5% per l’intero paese.

Delle principali zone dell’arcipelago, l’unica che sperimenterà un aumento è la Playa de las Canteras, dove i prezzi sono rimbalzati del 5% rispetto al 2019.

In ogni caso, a Las Canteras è possibile affittare un appartamento di 40 metri quadrati per 280 euro a settimana (1.120 al mese), un prezzo davvero incredibile per quello che è uno dei ‘gioielli della corona’ delle isole e che era proibitiva a causa della forte domanda che aveva.


A Puerto de la Cruz, San Agustin e Playa del Ingles si offrono affitti che si aggirano intorno a quel prezzo (circa 300 euro) mentre a Playa de Mogan, Playa de los Cristianos, Costa Adeje si trovano gli affitti massimi, con prezzi intorno ai 500 euro, con appartamenti di circa 50 metri quadrati.

In testa allo Stato, c’è la città di O Grove, sull’isola di La Toja (Pontevedra), dove affittare un appartamento di 80 metri quadrati ha un costo di 2.800 euro;

Marbella, con la città di Puerto Banus, dove il prezzo è di 2.700 euro;

Ibiza, con 2.400 euro a settimana in un appartamento di 100 metri quadrati.

Sono appartamenti molto più grandi rispetto a quelli offerti nelle isole, ma il prezzo è otto volte superiore.

La situazione dei prezzi nelle Baleari non ha niente a che vedere con le Canarie.

Nell’arcipelago delle Baleari i prezzi sono molto più alti: oltre al caso di Ibiza menzionato sopra, se dovessimo andare a Maiorca, i prezzi sono aumentati quest’anno del 6% (contro un calo del 5% nelle Canarie) e si può affittare un appartamento di 100 metri quadrati per 2.150 euro.

Il prezzo più economico nelle Baleari è di 720 euro a settimana per un appartamento di 60 metri quadrati.