SPAGNA: IL PAESE DELL’UE CON IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE GIOVANILE PIU`ALTO

L’Ufficio di Statistica dell’Unione Europea (EUROSTAT) ha diffuso, contrariamente ai dati offerti dal Governo spagnolo e dal Banco di Spagna, alcune notizie allarmanti in merito alla situazione economica che sta vivendo la Spagna.

La cattiva notizia riguarda la disoccupazione giovanile, secondo la quale Spagna è al primo posto rispetto a tutti i Paesi dell’Unione Europea. Il tasso di disoccupazione dei giovani tra 16 e 24 anni era in ottobre del 57,4% della popolazione attiva, cioè 972.900 persone.

Il livello di disoccupazione raggiunto a ottobre rappresenta un nuovo record in Spagna, 2,5 punti in più rispetto all’anno precedente, in cui il tasso di disoccupazione era del 54,9%. Inoltre, il tasso di disoccupazione del 57,4% è 16 punti più elevato rispetto a quello del secondo Paese, l’Italia, che presenta un tasso di disoccupazione del 41,2%.