Allarme nel settore dei servizi: falsi professionisti!

Al crescente sviluppo della domanda da parte di soggetti stranieri (con capitali esteri), si può notare un considerevole aumento di agenzie di servizi (soprattutto reclamizzate in rete) che offrono forme di investimento e servizi legali, fiscali e contabili.

Al fine di promuovere una competenza indispensabile nell’ambito dei servizi offerti da professionisti del settore (ci si riferisce ad avvocati, economisti, consulenti fiscali e del lavoro regolarmente iscritti in Albi), ed evitare che gli incauti investitori incorrano in ambiti diversi da quelli visualizzati in pagine web che promuovono lo sviluppo in Canaria, si consiglia ai lettori (investitori o interessati ad avviare un’attività commerciale) di verificare immediatamente:
a. Che le persone con cui si parla siano realmente professionisti (Avvocati, Economisti, Consulenti fiscali e del lavoro);
b. Che coloro che promuovono tali investimenti o offrano servizi tecnici siano iscritti ai relativi Albi dei professionisti. Tale verifica si può realizzare controllando la pagina: www.icatf.es (Albo degli avvocati), www.coete.net (Albo dei commercialisti), www.cotime.es (Albo dei consulenti fiscali), www.graduadosocialtf.org (Albo dei consulenti del lavoro).
c. Che abbiano uno Studio. il cui indirizzo coincida con quello riportato nell’Albo di appartenenza;
d. Che abbiano un’assicurazione per il lavoro da realizzare o realizzato;
Inoltre, si consiglia di sottoscrivere un contratto di prestazioni di servizi, in cui siano riportati i dati suddetti per individuare il professionista e soprattutto sia indicato il lavoro che dovrà realizzare e il prezzo del servizio.
Tutto ciò è comunicato con l’obiettivo di arginare il fenomeno dell’esercizio abusivo della professione, da parte di individui privi del titolo accademico richiesto dalla legge che regola la materia.

(Avv. Michele Paolo Cicconi)