Torres dice che le Isole Canarie seguiranno i criteri della Salute Pubblica “dal primo momento e fino all’ultimo”.

Il Consiglio di Governo delle Isole Canarie ha approvato questo lunedì la candidatura ufficiale per ospitare l’Agenzia Europea del Turismo.

La candidatura dovrà essere ratificata dal Consiglio dei ministri, cosa per la quale il presidente delle isole, Ángel Víctor Torres, ha cercato l’appoggio del presidente del governo, Pedro Sánchez.

Torres ha spiegato, nella conferenza stampa successiva alla riunione dell’esecutivo regionale, che ritiene che l’arcipelago abbia i punti di forza per essere scelto, come essere la regione “con più pernottamenti in Europa” e l’unica regione ultraperiferica della Spagna.

Torres ha detto di averne parlato con Sánchez a Lanzarote e ha cercato “l’impegno del governo spagnolo”: “Avremo certamente degli avversari”, ha sostenuto, ma “avremo anche del potenziale”.