Dopo un intero 2020 e il trascorso 2021 assente dalle fiere del settore primario nel comune a causa della pandemia, il municipio sta riorganizzando questo evento per promuovere una delle colture per eccellenza di Mogán.

Il Dipartimento di Sviluppo Rurale, guidato da Ernesto Hernández, sta già lavorando a quella che sarà la sesta Fiera dell’Avocado di Mogán, che si terrà il 5 dicembre, e chiama a partecipare gli agricoltori e gli artigiani di prodotti trasformati del comune.

Hernández assicura che “tra gli obiettivi del Concistoro c’è sempre stato quello di far conoscere il nostro settore primario” e che “ora che la crisi sanitaria ci dà una pausa, cogliamo l’occasione per recuperare la Fiera dell’Avocado in modo controllato, con le adeguate misure di sicurezza e prevenzione, sperando che, come negli anni precedenti, sia di nuovo un successo”.

In questa Fiera il protagonista sarà il cosiddetto oro verde di Mogán, l’avocado, anche se chi decide di gustarlo troverà anche altra frutta e verdura coltivata da agricoltori e coltivatori del comune, e prodotti fatti da artigiani come vino, pane, dolci, marmellate, olio, ecc.

Tuttavia, a differenza delle edizioni precedenti, non ci saranno bancarelle di catering all’evento del prossimo dicembre”.

“Non potevamo garantire la sicurezza allestendo una zona per la distribuzione e il consumo di cibo quando ci aspettiamo di ricevere migliaia di persone in uno spazio ristretto”, spiega.


La Fiera dell’Avocado di Mogán si terrà nel viale Manuel Álamo Suárez (Carpintero de Ribera), precedentemente conosciuto come Avenida del Muelle, ad Arguineguín, e sarà quindi all’aria aperta, anche se con una capacità limitata di posti a sedere, poiché i visitatori dovranno entrare da un lato ed uscire dall’altro.

Hernández incoraggia tutti gli agricoltori, gli artigiani e le artigiane a partecipare di nuovo a questo evento con uno stand.

Possono registrarsi fino all’11 novembre presentando la domanda e la documentazione presso il Registro Generale del Municipio (Avenida de la Constitución 4, Mogán), attraverso l’Ufficio di Consulenza del Cittadino (Uffici Comunali di Arguineguín, Calle Tamarán 4), o attraverso l’ufficio elettronico comunale.

La documentazione da presentare e il regolamento sono disponibili per la consultazione nella bacheca digitale del municipio di Mogán.