Le isole Canarie hanno registrato il più basso tasso di morti per Covid-19 nel 2020 con una media di 18 persone per 100.000 abitanti, secondo l’Istituto Nazionale di Statistica (INE).

Nel frattempo, in tutta la Spagna, l’anno scorso ci sono stati 60.358 decessi la cui causa di morte è stata identificata il virus, mentre altre 14.481 persone sono morte con sospetto perché avevano sintomi compatibili con la malattia.

Inoltre, ci sono stati 8.275 decessi in cui la causa della morte era dovuta ad altre cause, ma in cui ha contribuito o si sospetta che il virus abbia contribuito alla morte di quelle persone.

Tuttavia, i dati potrebbero essere più alti in quanto le statistiche finali sui decessi per causa di morte in Spagna per il 2020, pubblicate mercoledì, non includono i decessi per questa causa per i mesi di gennaio e febbraio.

I mesi con il maggior numero di morti per il virus identificati sono stati aprile, con 18.252 morti (29,9% del totale di quel mese), marzo (con 11.313 morti, 19,4% del totale) e novembre (con 9.891 morti, 23,4% del totale).

In termini di decessi dovuti al virus non identificato (sospetto), i mesi con più morti sono stati aprile (8.236), marzo (4.217) e maggio (751). Da maggio in poi, le morti per questa causa sono diminuite significativamente.


D’altra parte, la maggior parte dei decessi si è concentrata nei gruppi di età più avanzata.

Di coloro che sono morti per il virus identificato il 93,3% avevano 70 anni o più.

Durante il 2020, i decessi dovuti al virus identificato si sono verificati principalmente negli ospedali (79,5% del totale).

Il maggior numero di decessi dovuti al virus non identificato (sospetto) si è verificato nelle case di cura (51,9% del totale).

Per regione, i più alti tassi grezzi di morti da virus identificati per 100.000 abitanti nel 2020 erano in Castilla y León (243,5), Castilla-La Mancha (235,8) e Comunidad de Madrid (215,2).

I tassi più bassi sono stati nelle isole Canarie (18,0), nelle Baleari (45,8) e a Murcia (48,9).

E i tassi lordi più bassi per questa causa sono stati registrati nella regione di Murcia (2,1 morti per 100.000 abitanti), Galizia (3,1) e le isole Baleari (3,5).