Per chi vuole fare una vacanza in Gran Canaria, ma come me è terrorizzato dalle strutture alberghiere tradizionali, finalmente arrivano buone notizie: negli ultimi mesi si è aperto sempre di più un nuovo tipo di  possibilità di soggiorno, gli Hostal. Gli Hostal altro non sono che  appartamenti, normalmente grandi ed accoglienti, dove il padrone di casa adibisce un’area a struttura ricettiva, mantenendo prezzi modici e permettendo all’ospite un tipo di accoglienza più familiare ed intima. Questa maniera di soggiornare nell’isola, a parte l’evidente vantaggio economico, permette al visitatore di dividere la sua esperienza in tappe e di entrare più facilmente in contatto con la sua realtà più significativa. Spiegherò con esempi ed un possibile circuito.

Il turista che arriva a Gran Canaria non può prescindere dalla bellezza della sua capitale, Las Palmas, con il suo meraviglioso centro storico e la sua famosissima Playa las Canteras, quindi è consigliabile un soggiorno di due o tre giorni nella città. L’Hostal che ho scelto, in rapporto alla qualità prezzo e ubicazione, è il Big Fish: situato in una posizione strategica, a pochi metri dalla Playa las Canteras, arredato con uno splendido gusto, con prezzi adatti a tutte le tasche (dai 10 euro il posto letto a 30 euro la matrimoniale ), e con la possibilità di condividere con gli altri ospiti le tapas nella cucina a disposizione degli ospiti o di rilassarsi nella splendida terrazza con vista oceano. Lasciamo poi Las Palmas per dedicare due o tre giorni al centro dell’isola e dirigerci nelle montagne così ricche di storia aborigena e spettacolari paesaggi. Per la sua posizione strategica e per la sua bellezza, consiglio Tejeda, piccolo paesino curatissimo a 1050 metri di quota, dominato dal Roque Bentayga(centro dei rituali aborigeni), dal Roque Nublo, monumento naturale canario e da mille grotte più o meno prestigiose che tanto raccontano del passato dell’isola. A Tejeda si trova la Gest House Tao, una sistemazione Hostal con bagno privato e cucina condivisa, situata nel punto più comodo e strategico del paese. Grazie alla splendida terrazza si ha una vista a 360 gradi sul paesaggio lunare tipico delle montagne canarie, accompagnato da splendidi tramonti. Da Tejeda è possibile visitare il meraviglioso parco naturale di Tamadaba, riserva naturale della Biosfera, oltre a mille altre possibili escursioni, facili anche per i più inesperti. Anche nella Gest House Tao i prezzi oscillano dai 15 euro della singola ai 25 della doppia. Lasciata la Cumbre, ci si può dirigere verso San Nicolas del Aldea e da lì prendere la direzione Mogan, per deviare al Barranco di Tasarte, e raggiungere la Playa de Tasarte dove si trova l’Hostal Blablabla, una struttura ricettiva composta da più casette tipiche canarie e versatile a diversi tipi di sistemazione, che vanno dal posto letto all’affitto di una intera struttura. Prezzi accessibilissimi, simpatia dell’ambiente garantita e un paesaggio spettacolare sia marittimo sia vegetativo, infatti lì si coltiva prevalentemente platano e papaya. Innumerevoli le gite che si possono fare, dal barranco di Tasartico, da dove si può raggiungere una delle spiagge più belle di Gran Canaria, la Playa di Guguial barranco di Veneguera, ma i più pigri possono semplicemente riversarsi nella spiaggia situata a pochi metri dall’Hostal e godersi nel chiringuito una delle “ropa vieja de pulpo” più buone dell’isola, a dei prezzi ridicoli. Per concludere la vacanza, proseguirei verso Mogan, uno dei paesini sul mare più famosi e curati dell’isola, dove si trova un altro Hostal molto carino, il Volver, situato nel centro del pueblo ed a pochi metri dalla splendida spiaggia. Anche il Volver si contraddistingue per l’ottimo gusto con cui i proprietari lo hanno arredato, e garantisce di concludere le vacanze in tutto relax, con la possibilità di fare shopping e godersi i localini sparsi nel porto dove si degustano ottime tapas e si ascolta buona musica.
Questo è un itinerario alternativo che permette di conoscere quelle zone meno inflazionate da un turismo massivo e che permette di entrare in una maniera più viva dentro un’isola che non smetterà mai di stupirmi per la sua bellezza naturale.

recapiti e prenotazioni

Big Fish Las Palmas
Beata tel 622428830
email: [email protected]

Gest House Tao: Tejeda
Icara tel 691974358
email:[email protected]
FB:Gest House Tao

Blablabla:Tasarte
Noelia e Francesco tel :928894375
email :[email protected]
FB:blablabla tasarte


Volver: Mogan
Andrea  tel :636154560
www.volverhostel.com