Un occhio attento alla sicurezza stradale

Da quando molte trasgressioni, considerate finora come semplici infrazioni, sono state convertite in reato, la sicurezza stradale è diventata protagonista davanti ai giudici penali, sia a Santa Cruz de Tenerife che nel resto della Spagna, assommando il 45% di tutte le sentenze provinciali di condanna in tribunale.

Le statistiche ufficiali delle Canarie per il 2012 rivelano che quasi la metà dei sei processi al giorno sono per guida sotto l’effetto di droghe e/o alcool.

Sconvolgenti i casi di guida senza patente, mai ottenuto o sospesa, 3.000 nel solo 2012!

Sempre nel 2012 sono state avviate sette procedure abbreviate per omicidio stradale causato da condotta imprudente, tre dei quali seguiti da condanna. Il reato di lesioni per condotta imprudente ha prodotto 49 procedure abbreviate, e 30 sono state sanzionate.

(dalla Redazione)