Il brufolo

A chi non è mai capitato di svegliarsi una mattina e guardandosi allo specchio scoprire la comparsa di un brufolo? Magari proprio prima di un appuntamento importante…

Per fortuna ci sono dei rimedi naturali che ci possono aiutare nel mettere ko l’odiosa comparsa.

Ovviamente non stiamo parlando di acne, quest’ultima essendo una vera e propria malattia, che richiede l’intervento di un medico dermatologo.

Ricordiamo che una vita stressata, l’uso e abuso di alcool, fumo o medicinali, possono favorire la comparsa di foruncoletti e comedoni (brufoli infiammati con la presenza di pus). Ci sono molti rimedi naturali e semplici che aiutano ad eliminare l’infiammazione e il gonfiore, ed anche a minimizzare le eventuali macchie. Pasta all’ossido di zinco, è una pomata lenitiva e calmante, la si può applicare come impacco sulla zona da trattare, lasciandola agire tutta la notte. Pomata all’arnica, ha un forte potere anti-infiammatorio, applicandola più volte al giorno si avrà un veloce ridimensionamento dei foruncoli. Tee tree oil, è un olio essenziale di “malaleuca alternifolia”, possiede mille virtù: antibatterico, antimicotico, antisettico, purificante e cicatrizzante, non si dovrebbe mai usare puro sulla pelle, ma in caso di brufolo applichiamolo con un cotton fioc direttamente sulla zona interessata. Ma se vogliamo usare i prodotti che abbiamo in casa, in dispensa, possiamo affidarci alle proprietà di piante, ortaggi e polveri naturali: l’argilla per esempio, amalgamata con dell’acqua e spalmata sul viso fino a che si secca completamente, e poi risciacquata con acqua tiepida. In mancanza dell’argilla si può usare l’amido di riso o di mais (con il medesimo sistema). Se abbiamo dei cetrioli nel frigo, anziché fare un’insalata possiamo usarli per fare una maschera di bellezza contro le impurità della pelle: lo si frulla con la sua buccia ben lavata, lo si unisce a qualche goccia di limone e ad un cucchiaino di yogurt, ed ecco la nostra maschera è pronta. Anche il pomodoro aiuta chi ha la pelle grassa o mista, facilita l’eliminazione dei punti neri e migliora la grana della pelle.

(Elena Scesa)