Il colore rosso da sempre ha molti significati: sangue, passione, audacia, sensualità…, ma quando lo si indossa ha la qualità di farti sentire bene, è deciso e dà la sensazione di vibrare a chi lo porta.

Il must della primavera-estate 2014 è quindi il rosso: anche gli accessori si tingono di questo colore, che soprattutto si adatta perfettamente alle borse più calde del momento in tutte le sue sfumature.

Lacca, carminio, porpora, cremisi, colorano shopping bags, tracolle, hand & hobo bags. Osiamo negli accostamenti: ravvivano il tutto nero, sdrammatizzano il neutro beige, vivacizzano il bianco, shoccano il blu. Una borsa rossa è una nota vivace, sicura, di grande personalità. Proprio come per un “rouge à lévres” rosso fuoco, provocante ed accattivante, o uno smalto per unghie “graffianti”. E che dire di una pashmina rossa ciliegia, leggera e svolazzante, dai mille usi? Oppure di un décolleté, scarpa intramontabile, ma quest’anno anch’essa rigorosamente rossa: silhouette slanciata e tacchi affilati, femminili e super sexy, si tingono di fantasie rosse, animate da stampe, da materiali diversi, da contrasti decisi. Le scarpe più amate dalle donne (e dagli uomini). E non dimentichiamoci di una collana rossa corallo, importante e a più fili, da attorcigliarsi al collo o da portare lunga e annodata. Insomma, quest’anno indossate ciò che volete, ma che sia ROSSO.

Anita Caiselli