Lettere al Direttore

Buon giorno caro Direttore,

sono un Vostro assiduo lettore, nei mesi che sono lì a Tenerife con la copia cartacea, e nei mesi che ahimè sono in Italia, scarico ogni numero on line. I miei complimenti, un giornale divertente ed interessante, soprattutto si vede che è scritto da professionisti.

Vorrei porle alcune domande. Io e la mia famiglia generalmente restiamo nelle Isole dell’eterna primavera per 4 mesi durante l’inverno e per altri 3 o 4 a spezzoni durante l’anno. Ho sentito che ci sarà un aumento dei costi delle linee aeree, voi avete informazioni più dettagliate? Già secondo me sono notevolmente aumentati rispetto qualche anno fa… Poi qualcuno qui in Italia mi ha detto che restando per più di 183 giorni all’anno lì dovrei pensare di fare l’iscrizione all’AIRE, me lo conferma? Rinnovo i complimenti e la prossima volta che sarò nell’isola gradirei prendere un caffè con Lei.

Marco Levi (TN)

 

Buon giorno signor Marco,


grazie per i complimenti, fanno sempre piacere come già detto in altre occasioni. Per via degli aumenti del costo dei voli non posso darle nessuna conferma né disdetta, posso consigliarla di prenotare per tempo, almeno 2 mesi prima e di sicuro si risparmia. Poi per il discorso dell’iscrizione all’AIRE ci sarebbe un “dovere” di farla entro un anno dalla propria residenza estera, ma non essendoci per il momento sanzioni non tutti si registrano presso l’Ambasciata. Continui a seguirci e a mandarci la sua opinione. Grazie.

Franco Leonardi