I vini Canari al top nel mondo!

Nella valle di La Orotava alzano i calici, dopo il grande successo ottenuto dai loro vini pregiati.

Le migliori bodegas di questo gruppo vedono il mondo che gli si spalanca davanti, da quando il brand Tenerife ha varcato i confini dell’isola e dell’arcipelago.

L’ultimo “colpo” è della cantina Soagranorte, “Denominación de Origen Valle de La Orotava”, che segue rigorosamente i metodi tradizionali di crescita e di coltivazione, e mira a ottenere il meglio dalla terra.

C’era grande sorpresa e piacere quando il vino “7 Fuentes”, della stessa cantina, è stato votato miglior vino di qualità dell’anno dalla pubblicazione “The Wine Advocate” di Robert Parker, uno dei maggiori esperti di vino del mondo. Ora, le Canarie per la prima volta sono state incluse nella 20° edizione di El Mundo e del premio El Mundo Vino, con l’eccellente Suertes del Marqués El Ciruelo.

Roberto Santana Morales, wine-maker di Soagranorte, ha dichiarato di aver iniziato a lavorare nelle piazzole  nel 2008, alla ricerca di equilibrio nel vigneto, rispettando il sistema tradizionale e eliminando gradualmente tutti i prodotti sintetici. Ogni fase viene eseguita rigorosamente a mano.

Suertes del Marqués El Ciruelo proviene dalle uve coltivate nel terreno più vulcanico, esposto a nord e ad un’altitudine di 550 metri, e che con buone condizioni atmosferiche produce risultati eccezionali quando matura. Quest’appezzamento di meno di un ettaro ha il terreno più complesso che ci sia, e nel 2011 sono state prodotte solo 1.950 bottiglie di questo vino, che ha ora punti vendita in tutto il mondo, tra cui Gran Bretagna, Germania, Francia, Olanda, Giappone e Stati Uniti.


Se volete assaggiare questo vino superpremiato, andate sul sito http://www.suertesdelmarques.com/, disponibile in lingua inglese. Per saperne di più sui vini in generale a La Orotava, andate su http://www.dovalleorotava.com/ dove potrete trovare informazioni su tutti gli eventi associati, come ad esempio i corsi sul vino. E non dimenticate, Tenerife ha un suo museo del vino, La Baranda, su una vecchia fattoria Canaria a El Sauzal, e che si può ovviamente visitare: http://www.casadelvinotenerife.com/

(dalla Redazione)