Los Indianos a La Palma

Il giorno dei “Los Indianos” è una festa popolare molto significativa a La Palma. Si celebra tutti gli anni il lunedì di Carnevale, simulando il ritorno degli emigranti Canari dalla terra cubana. Tutta la popolazione si veste totalmente di bianco, dai piedi alla testa (camicia, pantaloni e cappello panama). La sfilata, o processione che dir si voglia, attraversa la capitale dell’isola Santa Cruz de La Palma al suono della musica cubana, e durante la manifestazione si battaglia per gioco con polvere di talco. “Gli indiani” sono tutti i rimpatriati da Cuba, che al loro ritorno in patria si vantavano e ostentavano la ricchezza ottenuta in quelle terre(da qui anche la battaglia con la polvere di talco, che probabilmente sta a simulare la farina bianca che importavano da Cuba). Il termine deriva appunto da “coloro che emigrarono nelle Indie”, le terre americane. Quest’anno in occasione di questa festa popolare, la ditta Dorada ha creato una bottiglia a tema, con l’etichetta decorata in onore dei “Los Indianos”.

(Bina Binella)