Porno film a Vilaflor

Una famiglia di Santa Cruz de Tenerife che aveva affittato la casa rurale nella zona di Vilaflor ad un inquilino tedesco in cerca di pace e tranquillità, ha scoperto con orrore che lo stesso aveva utilizzato i locali per girare film porno.

La famiglia si è insospettita quando l’inquilino ha chiamato più volte per chiedere aiuto per problemi di elettricità causati dalla scatola dei fusibili del pittoresco rifugio rurale. Ha poi chiesto loro di aumentare la potenza avendo bisogno di usare “apparecchiature specializzate” (che più tardi si rivelarono essere potenti faretti alogeni) per il suo presunto hobby della fotografia.

Una visita improvvisa alla casa ha portato alla scoperta “shock” che le pareti erano state dipinte di nero e attrezzature sadomaso erano state installate in diverse stanze. L’evasivo tedesco ha rifiutato di consentire la visita ai proprietari già in un’altra occasione, sostenendo che era occupato. Imperterrita, però, la famiglia, dopo una ricerca su Internet per scoprire di più sul misterioso inquilino, si è inorridita nell’imbattersi in film pornografici esplicitamente girati nella loro casa, la cui piscina e campo da tennis erano chiaramente visibili in alcune delle scene.