Non bere acqua del rubinetto!

Undici comuni del nord sono stati avvisati che non si può bere l’acqua del rubinetto.

Anche a Puerto de la Cruz è off-limits, a causa di un eccesso di fluoro nella fornitura domestica. Il Dipartimento di Sanità Pubblica, che ha emesso l’avviso nelle zone colpite, ha anche sconsigliato di usare l’acqua del rubinetto per cucinare o preparare il cibo.

Per El Tanque e Los Silos, la restrizione è per la popolazione generale in alcune zone, mentre in Buenavista, Icod e Garachico, l’avviso è in relazione solo ad alcune zone e per i bambini sotto gli otto anni. In El Sauzal, La Matanza, La Victoria, Santa Úrsula e San Juan de la Rambla, l’acqua non deve essere somministrata ai minori di otto anni in tutte le aree.

Il problema di Puerto de la Cruz con i nitrati significa che nelle aree di Guacimara-Esquilón e Punta Brava, l’acqua del rubinetto non deve essere utilizzata da bambini sotto i tre anni e da donne incinte. Mentre i livelli “accettabili” di fluoro nell’acqua possono aiutare a prevenire la carie, l’esposizione prolungata al fluoro in eccesso può influenzare la durezza dello smalto dentale, può causare calcificazione, e una sintomatologia nota come “fluorosi”, che può alterare l’aspetto dei denti dei bambini.