Una società norvegese, Langlee Wave Power, ha firmato un accordo con le autorità di Tenerife per sviluppare aziende che sfruttano l’energia delle onde, a nord-ovest dell’isola.

Il presidente del Cabildo di Tenerife Carlos Alonso ha dichiarato: “Stiamo sostenendo decisamente lo sviluppo di energia sostenibile, e firmare questo accordo di collaborazione è una chiara indicazione del nostro sostegno.

Le condizioni del moto ondoso a Tenerife, in particolare nel nord dell’isola, sono le più adatte per la generazione di questo tipo di energia, e dobbiamo approfittare di questo. Il progetto aiuterà Tenerife a raggiungere il suo obiettivo di produrre un quinto del suo fabbisogno totale di energia da fonti rinnovabili entro il 2020”. L’amministratore delegato di Langlee Wave Power, Julius Espedal, ha aggiunto: “L’installazione dei nostri convertitori galleggianti farà di Tenerife un pioniere internazionale nello sviluppo di questo tipo di energia”. Le unità avranno una potenza di 132kW nella prima fase del programma, e i comuni di Garachico, Buenavista e Icod de los Vinos stanno già programmando di installare convertitori al largo delle loro coste.

Langlee Wave Power ha recentemente firmato un accordo analogo con il Cabildo di Lanzarote per installare un impianto pilota da 500kW a La Santa, a nord dell’isola. Una volta collegato allo Sporthotel Club La Santa, fornirà il 50% del suo fabbisogno di energia.