IL CASINO E GLI ARTIGIANI

pag17 20140220_115211“Quando compri qualcosa da un artista, compri più che un semplice oggetto. Compri centinaia di ore, di fallimenti e di prove. Compri giornate, settimane, anni di lavoro, di frustrazioni insieme a momenti di pura gioia. Non stai comprando “UNA COSA”, stai comprando un pezzo di “CUORE”, un frammento di “MAGIA”,una parte dell’“ANIMA”, un momento della vita di qualcuno. E, più importante ancora, compri all’artista del “TEMPO”, in modo che possa continuare a fare quello che è la sua passione e il tuo piacere.”  (Cit.)

Questa bellissima spiegazione racchiude ciò che è lo spirito del VERO artigiano, me ne sono momentaneamente impossessata per spiegare ciò che mi spinge, insieme a tutto il gruppo Artesur, a  divulgare l’arte del lavoro fatto a mano.

Grazie alla gentilissima collaborazione e ospitalità dell’associazione CASINO e dei suoi soci, rappresentati dal gentilissimo Jesus, stiamo allestendo uno spazio dove avremo la possibilità di mettere in pratica la filosofia della frase di cui sopra.

pag17 20140220_115314Vi invitiamo a partecipare all’inaugurazione, il giorno 11 di MAGGIO nel “CASINO” di Guia de Isora, in Calle de Arriba 13 dalle ore 12,00, dell’esposizione permanente delle creazioni degli artigiani di “ARTESUR” con la possibilità di degustare i prodotti tipici del luogo.

All’interno di questa “Casona” del 1600, restaurata, pervasa di storie antiche, vi proponiamo un percorso tra artigianato e arti dimenticate, tra tradizione e innovazione.

Dalle mani sapienti degli anziani artigiani, che hanno trasmesso la loro arte e magia alle nuove leve, che studiano nuovi percorsi portando una ventata di attualità.


pag17 20140220_114525Vi illustreremo i corsi creativi, a cui potrete iscrivervi, se le vostre passioni sono la pittura, il ricamo, il macramè, l’uncinetto e il lavoro a maglia, la sartoria, la ceramica, la cucina o la pasticceria, la cesteria e molti altri per ogni ufficio artigiano.

Naturalmente potrete acquistare i prodotti artigianali, per il vostro piacere e per fare bellissimi regali.

Tia Valeria