Lettere al Direttore

201403_leggotenerife-2Egr. Direttore,

ho deciso quest’anno di trascorrere due mesi di vacanza a Tenerife durante l’estate. Il mio problema è che possiedo un cane bassotto di 4 anni che, ovviamente, intendo portare con me. Innanzitutto, ho provveduto a trovare l’alloggio in un residence che accetta i cani, ma il mio problema resta come raggiungere in aereo Tenerife da Roma, portando il mio cane. Ho saputo, e mi dica se è vero, che anche i cani hanno bisogno del passaporto per viaggiare in aereo. Faccio presente che il mio cane ha il libretto sanitario ed ha fatto tutte le vaccinazioni e i regolari controlli dal veterinario. Le sarei veramente grata se potesse darmi delucidazioni in merito. Grazie, Angela da Roma

Preg.ma Sig.ra, in effetti è vero che anche i cani per viaggiare hanno bisogno del passaporto. Se, come Lei dice, il suo ha il libretto sanitario in perfetta regola, basta recarsi dal veterinario di fiducia, il quale, dopo avere effettuato una visita e constatato la buona salute dell’animale, provvede, in tempi abbastanza brevi, a fornire il passaporto dove sono segnati tutti i dati e le varie vaccinazioni del cane. Per quanto riguarda il viaggio in aereo, il fatto di poterlo portare in cabina o meno dipende dal peso. Fino a 8 kg. di peso il cane si può portare con apposito trasportino in cabina col padrone. Se, invece, il peso supera gli 8 kg. il trasporto avviene nella stiva, in entrambi i casi occorre munirsi di un trasportino omologato, che tranquillamente si può trovare nei negozi che vendono le cose per gli animali. Spero di essere stato esauriente.