GIRANDO…QUA E LA’

Il vivere in questa parte dell’isola, a Los Cristianos, è come vivere a Rimini o Riccione in Italia. Al posto del Mar Mediterraneo abbiamo un Oceano Atlantico meraviglioso, e ancor di più un clima annuale invidiabile, e tutto ciò porta un contesto di turismo molto elevato, anche se, a dir la verità, l’età turistica è abbastanza alta… Fatta questa prefazione devo però dire che tante persone, tedesche, inglesi, olandesi, ma soprattutto italiane, stanno investendo in questo spazio di territorio, aprendo nuove attività. Panetterie, gelaterie, pub’s, piccoli ristoranti e pizzerie sono costantemente gli indirizzi più gettonati da questi nuovi arrivati. La voglia di “provare” ad avere una propria attività è molto sentita. Come si sa, il mese di maggio è un periodo di transizione per quest’isola, ma la voglia e la costanza dei nuovi gestori dà ancora una volta la spinta ad una nuova economia. Pare che prossimamente si realizzi una nuova parte di spiaggia, un hotel a 5 stelle super lusso Hilton, nuovi centri commerciali, e un altro mega progetto che darà l’ennesimo input turistico-economico a Tenerife, e un bene per tutti noi che lavoriamo. Nella prossima edizione avrò modo così di descrivere alcune di queste nuove attività. Nel frattempo, vi consiglio per chi vuol scoprire sapori mediterranei, e soprattutto veneziani, di fermarvi al ristorante “LA GONDOLA” all’inizio del centro commerciale SanTelmo. Qui potrete cenare sopratutto con pesce di qualità, buoni primi e tante altre pietanze, curate dagli chef Maurizio e Michele. Buona l’accoglienza e non manca loro la cortesia. Un altro indizio, per chi si vuol spostare verso Las Americas, è “la Terrazza del mare”, un vero Lounge-risto-bar, con una vista stupenda che si affaccia verso l’isola de “La Gomera”. Uno spazio veramente confortevole con uno staff, anche se giovane, veramente professionale e con una cortesia nel servizio molto simpatica e garbata. Naturalmente è un locale conosciuto da tempo, ma che cerca in ogni momento di evolversi e adeguarsi alla propria clientela. Ultimamente è stata inserita una nuova figura nella cucina. Un nuovo chef, Davide Barbato, è stato scelto per dare nuovi input e sapori alla cucina, già di un elevato palato. Si migliorano gusti e sapori, cercando continuamente di dare alle pietanze nuove forme e profumi. Come detto, il locale è rivolto anche alla cockteleria, con il bravo barman Alessio Dall’Aglio che crea equilibri di colori e di gusti veramente ottimi. Altro fatto importante è l’ambiente musicale, per la maggior parte dedicata al Chillout-Lounge, per finire sullo sfondo della Soulful e Deep. Il contesto musicale è creato da “Raymassdj”, che cerca di aumentare l’atmosfera del “Sunset” nel modo più dinamico, dando la possibilità di un ottimo ascolto verso la clientela, e quindi passare una piacevole serata. Il direttore Andrea Budroni, e tutti dello staff quindi, vi aspettano nel cuore di Las Americas.

…Y vamos…

(By Ray Masola)