L’Arte della pesca

pag12_10314578_289691927874195_895212439524666127_nChi ha detto che Tenerife è solo “Sol y Playa”?

Nella nostra affannosa ricerca per dimostrare il contrario, ci rendiamo conto di come la nostra amata isola si caratterizzi per un ambiente tra i più variopinti, concentrato in un territorio così limitato. E quale elemento naturale può contraddistinguere maggiormente un’isola? La risposta è ovvia e logica: le sue acque. Contraddistinte da voragini abissali, basti pensare che il tratto Tenerife-La Gomera, con i suoi 5000 metri, è tra i più (profondi) al mondo, vi si possono trovare specie di flora e fauna tra le più variegate. Un’attività che si lega alla perfezione alle ricche acque dell’Oceano Atlantico è la pesca, e in particolare la pesca d’altura. Molteplici sono i porti sparsi su tutto il territorio isolano da dove partire, accompagnati da teams preparati per ogni evenienza, per dare sfogo ad uno sport, la pesca appunto, che negli ultimi anni ha conosciuto un boom su scala mondiale. Lo testimonia l’interesse che ha captato anche a livello di marketing, e gli innumerevoli tornei che si susseguono. A questo proposito ci siamo riuniti con Martín Guerra Pérez, chicharrero doc e delegato di Atlantida Adventure, una giovane società di matrice Italo-canaria, specializzata nell’organizzazione e realizzazione di escursioni, in particolar modo de “salidas en barco” per “pesca de altura”.

Buongiorno Martín, benvenuto a questo spazio per gli italiani a Tenerife.

-Buongiorno, grazie per l’invito.

pag12_1524884_240716389438416_573948934_nPerché credi che la pesca abbia catturato tanta attenzione alle Canarie da esserci escursioni in barca giornaliere?

-Tanto le Isole Canarie, come le Azzorre per esempio, sono montagne di origini vulcaniche; qui moltissime specie di pelagi trovano il proprio habitat naturale per depositare le uova. Il fondo roccioso combinato con sabbia è perfetto per pesci come le sardine o gli sgombri che vi trovano protezione. A loro volta queste specie sono preda dei grandi cetacei, che solcano i nostri mari per le grandi profondità. Nei territori continentali infatti rimangono a larga distanza dalla riva, mentre qui si avvicinano senza nessun problema.


Che tipo di pesci si pescano?

-La varietà è pressoché infinita. Noi pescatori siamo soliti dividerli in tre grandi gruppi: “de rocas”, come la cabrilla, il pollock, la cernia, i dentici, il famosissimo Merlin, la famiglia del tonno al completo o la sempre presente Vieja; “de superficie”, come le sardine o gli sgombri; e “de orilla”, come l’orata o la salema. E’ da sottolineare come tutti questi tipi di pesci siano molto apprezzati nella gastronomia locale.

Quali sono le epoche migliori?

-Secondo il detto dei pescatori “de toda la vida”, la epoca migliore è quella compresa tra maggio ed ottobre. Bisogna però considerare che in particolar modo il pesce “de orilla” si può trovare sempre. Non a caso le escursioni in barca non conoscono soste per tutto l’anno.

Quali sono le caratteristiche di un’escursione?

-Le barche che noi offriamo sono attrezzate per la pesca del Merlin e dei Tonni, da sempre considerati il top di questo sport. La tecnica utilizzata è la così chiamata “captura y suelta”: dopo una vera e propria lotta che tiene impegnato il pescatore con pesci molto grandi e potenti, quest’ultimi si etichettano e si rilasciano. Sempre e quando non raggiungano pesi record di 1000 libbre, circa 500kg. La classificazione permette che gli stessi animali possano essere riconosciuti dagli studiosi di qualsiasi parte del mondo.

Le escursioni sono solite durare tra le 4 e le 7 ore e comprendono picnic e bevande a bordo.

Ultimamente sta prendendo piede il rockfishing, una modalità praticata dalle coste rocciose, sia alte che basse: sono molti infatti gli amanti della pesca che non sopportano il mal di mare!

E’ certo che la pesca d’altura è un’esperienza favolosa per gli amanti della materia ma altrettanto per chi ama la natura… Non perdetevela!!

Per ulteriori informazioni: [email protected]

(Giacomo Tenerife Ferrari)
pag12_1511767_238318586344863_308685478_o