MANI FAMOSE: la mano del Presidente

pic-469x330Correva il 1953 e, seduto in Sud, si trovava il Presidente Eisenhower che era un buon bridgista.

La rivista Time immortalò la giocata presidenziale.

 

SOLUZIONE

Il Presidente, scartò il Re di quadri sull’Asso di quadri, poi prese il ritorno di Fante di fiori e proseguì con due giri di “atout”, finendo al Morto, da cui uscì con Asso, Re di cuori e cuori tagliata in mano, picche per il Re e ancora cuori tagliata in mano, infine, quadri per la Dama del Morto e Fante di cuori su cui scartò la Dama di fiori. La Smazzata, che ha il suo “par” in +980 per N/S, con i suoi 18 “atout” permette di realizzare 18 prese (12 a picche per N/S e 6 a fiori per E/O) rispettando a puntino la Legge.

 


 

pag19_mani famose - la mano del  Presidente pag19_mani famose - la mano del  Presidente2