pag12_q-P1012383E’ situata nel massiccio di Anaga, prima della Playa de Antequera. Ci si arriva andando da Santa Cruz a Igueste di San Andres. Il sentiero inizia alla fine della strada asfaltata. Si sale la scaletta del paese fino a un bivio dove, o si scende fino alla spiaggia di Igueste, o si continua a salire. Continueremo a salire fino a poco prima del cimitero e, circa 20 m. prima di questo, si vedrà un sentiero sulla sinistra contrassegnato con una freccia blu.

Saliremo quindi per il sentiero fino a raggiungere un muro di pietra. Seguendo il sentiero a volte sembra di potersi smarrire, ma si arriva senza troppi problemi alla cresta della montagna dove c’è una casa appena ristrutturata. Proseguiamo per il sentiero, che è leggermente al di sopra della casa, poi piegando a destra si scende fino al Barranco de Zápata. Il sentiero è ben segnalato con i tipici ometti di sassi. Scendendo fino alla bocca del canyon si sbucherà fuori sulla spiaggia di Zápata. Il ritorno andrà poi fatto per la stessa strada dell’andata​​. Se volete andare in autobus a Igueste, si deve prendere la linea 245 della Titsa. E’ una passeggiata né breve né facile, e si devono affrontare dislivelli significativi. Ci vorranno circa 5 ore per andare e tornare. A questo va aggiunto il tempo che si vorrà trascorrere sulla spiaggia. In tempi di marea molto bassa, si può andare dalla Playa di Zápata alla Playa di Antequera camminando sulla sabbia del litorale.

(dalla Redazione)