pag21_penelope-cruzRaquel Welch, Adriana Ugarte, Blanca Suárez, Vin Diesel, Elsa Pataky, Mario Casas, Demi Moore e Santiago Segura… sono solo alcuni degli attori che hanno lavorato recentemente sulle isole. Mario Casas e Adriana Ugarte hanno iniziato le riprese del loro prossimo film: Palmeras en la Nieve. La storia si svolge nella Guinea spagnola degli anni ’50, in particolare nell’isola di Fernando Poo. Uno scenario che la troupe è riuscita a ricreare in Gran Canaria, dopo sei settimane di lavoro, sotto la guida esperta ed autorevole del regista Fernando González Molina, già autore di “Tre metri sopra il cielo”. In una tenuta in stile coloniale circondata da splendidi giardini, in cui più di 70 attori, 250 tecnici e circa 2.200 comparse iniziano le riprese. Questa è la prima volta sull’isola per Gonzalez Molina. Il mese scorso Penelope Cruz e Luis Tosar hanno presentato il loro nuovo film,  “Ma Ma“, sotto la regia di Julio Médem, per girare alcune scene, sempre a Tenerife. Un altro regista che cercava architetture coloniali in un paesaggio tropicale era Justin Lin di Fast and Furious 6, con Vin Diesel, Paul Walker, Michelle Rodriguez, Dwayne Johnson ed Elsa Pataky. Il regista ha trovato al nord di Tenerife paesaggi e luoghi simili a quelli della Costa Rica. Ma le isole non offrono solo paesaggi tropicali, le dune di Fuerteventura, per esempio, sono state “usate” come set per raccontare una storia antica: Ridley Scott ha ricreato il deserto egiziano, dove Mosè condusse l’Esodo degli ebrei. L’isola ha anche recentemente ospitato una mini serie, The Ones, per Telecinco. Una storia interpretata da Hugo Silva e Blanca Suárez, che racconta di un intervento dei Berretti Verdi spagnoli durante un’operazione di soccorso in Africa occidentale.

(Bina Binella)