http://www.dreamstime.com/stock-photos-stylised-hippie-hands-image13730823Le troviamo su abiti, accessori imprevedibili, gioielli: sono le mani, ispirazione must have per l’estate 2014 (NdR che a Tenerife è SEMPRE). Il primo trend alert lo abbiamo avuto durante le passerelle: per Moschino e Jean Charles de Castelbajac, abbiamo visto sfilare abiti, costumi da bagno e t-shirts, raffiguranti mani più o meno stilizzate. Ci sono le raffigurazioni classiche, come nel caso della mano di Fatima, famoso amuleto protettore per il mondo ebraico e per quello musulmano, che troviamo nel collier di Roberto Cavalli, adornata da pietre. I gioielli sono sicuramente gli oggetti più suggestivi quando si tratta di questo tipo di raffigurazione: incantevoli gli orecchini a pendente di Alexis Bittar, in vendita su LibertyLondon, preziosi ma con un’anima particolare, simpatica la catenina di Les Néréides, fiabesca nel suo essere, adornata da unicorni, ballerine e manine smaltate. Tra le raffigurazioni classiche rientrano però anche tutti i gesti di dominio comune che appaiono stampati su felpe e t-shirts: mani giunte per la felpa Topshop, mani che inneggiano alla V di vittoria per la t-shirt di Love Moschino e per quella di Zoe Karssen, mani impegnate in una manicure sempre per Love Moschino. C’è il gesto di aggiustarsi il papillon nel colletto di Vivetta, particolarissimo e bon-ton, mentre manine con civettuole unghie rosse compaiono anche sulle affascinanti creazioni di Charlotte Olympia, dalle decolleté in suede alle clutch rigide. Entrate con noi in questo mondo fatto di forme e stampe e fate vostro uno di questi oggetti come fossero magici amuleti. E non dimentichiamoci di avere sempre le “nostre” mani curate.

(dalla Redazione)