pag08_ADEJE-INAUGURACION-CASH-CARRY-GRUPO-MIQUEL-6Il Gruppo Miquel, leader nella distribuzione alimentare all’ingrosso in Spagna, con oltre 85 anni di esperienza e con 600 punti vendita, tra cash&carry e supermercati in franchising, ha deciso di rafforzare il suo impegno per le isole Canarie, cominciando con l’apertura di un cash&carry sotto l’insegna GMcash nel poligono del Barranco del Inglés a Adeje. A questo primo store, appena inaugurato, ne seguiranno altri tre: uno a Santa Cruz, con una superficie di vendita di 2.825 metri quadrati; un secondo a San Bartolomé a Lanzarote, con 3.173 metri quadrati, e il terzo a Las Palmas de Gran Canaria, con 2.863 metri quadrati. L’investimento complessivo che la società affronterà quest’anno in tutto l’arcipelago è di 29 milioni di euro, e porterà alla creazione di 158 posti di lavoro diretti, 29 dei quali al centro aperto in Adeje. Nei 2500 mq destinati alla vendita nello store di Adeje, ci saranno più di 9.000 articoli, il 40% saranno prodotti canari. Ci sono molti prodotti canari venduti con il marchio “Sabor español” sui mercati spagnoli e internazionali, come ad esempio l’aloe vera di Fuerteventura, i formaggi o il vino canario, e un responsabile del Grupo Miquel ha annunciato che sono attualmente in trattative per esportare con questo marchio altri prodotti delle isole. Il Gruppo inoltre espanderà la propria presenza sull’Arcipelago coi supermercati in franchising Suma, un’attività iniziata alla fine del 2012 e che ha già 8 negozi aperti nelle Isole. L’investimento dell’azienda per il centro di Adeje è stato di 4,8 milioni di euro e i prodotti col marchio dell’azienda permetteranno ai clienti, professionisti della ristorazione e dell’alimentare, di risparmiare fino al 37% sulla spesa.

(dalla Redazione)