downloadLa scorsa settimana, all’aeroporto di Tenerife Sud, un uomo è stato fermato ai controlli di sicurezza prima di imbarcarsi su un volo per l’Italia, perché al controllo dei bagagli, avvolti in vestiti, son saltati fuori diversi esemplari della specie Fringilla teydea, il famoso fringuello blu, endemico delle isole Canarie.

Durante l’interrogatorio seguito al fermo, l’uomo ha detto che gli uccelli li aveva allevati in cattività lui stesso, il che sarebbe per se stessa un’infrazione alla legge, trattandosi di una specie soggetta a tutela. Il fringuello blu vive solo nelle isole di Tenerife e Gran Canaria, ed è una specie considerate “quasi a rischio” secondo l’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura. Gli animali sono stati sequestrati e inviati al Centro di Recupero del Cabildo.