La Isla de Lobos disporrà di un’area di servizi per i visitatori

pag20_IMG_0646Il Cabildo de Fuerteventura ha intrapreso la ristrutturazione dell’ex ristorante del Isla de Lobos, per convertire questo spazio in un’area di servizi per i visitatori. Questa antica struttura, atipica rispetto all’architettura locale, è stata abbandonata dagli anni ‘80 del secolo scorso. La sua riforma, avviata sulla base di un progetto elaborato dall’Ufficio Tecnico del Consiglio stesso, sarà portata a termine con un investimento di 60.000 euro. Questa operazione permetterà di offrire alle centinaia di turisti che vengono ogni giorno sull’isola un luogo di riposo e relax, fornito con servizi igienici, panchine, una zona ombreggiata e distributori automatici di bevande e alimenti. La nuova struttura, con una superficie di 160 metri quadrati, migliora ulteriormente i servizi offerti ai visitatori del parco naturale, ed è stata anche rifinita con cura per integrarsi completamente in un luogo particolare come quello del puertito de Lobos.