Leggi & Regolamenti…

pag13_20140930_145132Obbligatoria da gennaio per gli immobili con più di 25 anni l’Inspección Técnica de Edificaciones (ITE). Il 31 dicembre finisce infatti l’esenzione per le proprietà con meno di tre piani e con oltre 25 anni di età. Fino ad oggi, questa era un’opzione che potevano volontariamente richiedere singoli proprietari o comunità. Anche se è difficile quantificare il numero ufficiale di immobili che potrebbero essere interessati da questa misura, le caratteristiche di alcune aree del municipio della Laguna lasciano prevedere che il numero di case che hanno bisogno di passare attraverso questo processo può essere molto alto. In ogni caso, questo requisito, che entrerà in vigore dal prossimo mese, non fa altro che ampliare quanto è stato applicato dal 1° gennaio 2013 per gli altri tipi di edifici. L’inadempienza dell’obbligo di presentare la prima e le successive certificazioni ITE nel tempo e secondo le modalità previste nel decreto costituisce un reato molto grave se l’edificio si trova:

– Nel Centro Storico di La Laguna.

– Incluso nel catalogo degli edifici protetti.

– Dichiarato Bene di Interesse Culturale (BIC).

– In trattativa per l’inserimento nel catalogo o come BIC.

Questa violazione molto grave è punita con una multa da 1.501 euro a 3.000 €, salvo che non sia sanata alla prima richiesta, nel qual caso l’infrazione sarà minore, e punibile con una multa da 60 a 599 €.


(dalla Redazione)