Tenerife sulla Guida Michelin

pag06_guiaIl ristorante giapponese Kazan nella capitale, si aggiunge a Kabuki e M.B. nella lista dei migliori locali gastronomici delle isole. Tenerife ha così una terza stella Michelin e si conferma, secondo la prestigiosa guida culinaria, come l’epicentro indiscusso dell’alta cucina nelle isole Canarie. Il ristorante giapponese Kazan, situato a Santa Cruz de Tenerife, è riuscito a entrare nella lista di selezione dei grandi stabilimenti in Spagna grazie alla sua “cucina di mercato”, ed è stato una delle sorprese dell’edizione della “Guida Michelin Spagna&Portogallo 2015”, presentata a Marbella. Tutti e tre i ristoranti canari che sono tra i migliori in Spagna sono a Tenerife e, per la prima volta, uno dei vincitori è nella capitale dell’isola. M.B., a Guía de Isora, rimane in cima alla classifica con due stelle Michelin. Il buon lavoro dello chef basco Martin Berasategui, uno dei  punti di riferimento del panorama gastronomico spagnolo, ha mantenuto la doppia stella assegnata nel 2014, confermandosi come il fiore all’occhiello dell’alta cucina dell’Arcipelago secondo la prestigiosa guida francese. Il breve elenco si chiude con la succursale tinerfeña del famoso ristorante giapponese Kabuki (anch’esso a Guía de Isora), con la direzione dello chef Ricardo Sanz, che ha mantenuto la sua stella Michelin anche nella nuova edizione della guida. Il fatto curioso è che entrambi i ristoranti si trovano nell’Hotel Abama, una delle più prestigiose strutture turistiche delle Canarie.

Questi sono i tre ristoranti con stelle Michelin 2015:

Restaurant M. B. Due stelle Michelin (Indirizzo: Hotel Abama, Guía de Isora, accesso TF-47 km 9, Tel: (+34) 922 126 000; E-mail: [email protected]; chiuso domenica e lunedì). Per molti, il loro menu degustazione è la cosa migliore che si possa mangiare alle Canarie (e abbondante), ed è da credergli. La mano di Berasategui si fa sentire. Il prezzo non è economico. Ma se uno si può permettere il capriccio, sarà un’esperienza di altissimo livello culinario.

pag06_homeRestaurant Kabuki. Una stella Michelin. (Indirizzo: Hotel Abama, Guia de Isora, accesso TF-47 km 9, Tel: (+34) 922 126 000). Alta cucina giapponese con tocchi di fusion occidentale e, naturalmente, delle Canarie. Il grande segreto del kabuki, al di là delle competenze di un team di cucina di alto livello, è la qualità degli ingredienti e la fantasia. Merita di farci un salto!

Ristorante Kazan. Una stella Michelin. (Indirizzo: Calle Milicias de Garachico, 1 – Santa Cruz de Tenerife, Tel: (+34) 922 245 598). Anche il nuovo arrivato della lista è un giapponese e anch’esso basa la sua meritata reputazione nell’accurata selezione delle materie prime e la mano miracolosa del maestro Tadashi Tagami, che ha la responsabilità di guidare il team di chef del locale. Altamente consigliato.

(Bianca Leonardi)