download

 

 

Sembra che degli importanti tour operator tedeschi abbiano mostrato interesse nella costruzione di cinque alberghi di lusso in uno spazio di cento ettari, per il 51% di proprietà della Caixa, a El Mojon, all’uscoita dell’autopista TF1 a Los Cristianos, un luogo strategico, non solo per l’accesso a Los Cristianos e Las Americas, ma anche da considerarsi la porta d’ingresso per La Gomera, El Hierro e La Palma e il processo dovrebbe essere attualmente in fase di negoziazione. Si segnalano frizioni fra gli operatori alberghieri e le controparti politiche, difficoltà aggravate anche dai noti problemi legati al Piano Regolatore del Comune di Arona.