La polizia spagnola chiede fucili d’assalto e giubbotti antiproiettile

Policia_Nacional_EDIIMA20140516_0128_13I sindacati chiedono un netto miglioramento nelle dotazioni della polizia nazionale, giustificandole con la reale e crescente minaccia terroristica, a cui va aggiunto il dilagare di una criminalità sempre più violenta. I rappresentanti dei lavoratori chiedono che si valuti la possibilità di fornire tutte le unità di sicurezza delle principali stazioni di polizia con un certo numero di fucili d’assalto HK G36 e di giubbotti antiproiettile. Tutto questo, mentre si aspetta che il prima possibile tutte le forze dell’ordine possano lavorare in sicurezza, protette dall’indispensabile giubbotto antiproiettile, per poter contrastare adeguatamente un crimine sempre più violento, che conta gruppi perfettamente organizzati, armati di giubbotti antiproiettile, armi automatiche, munizioni e tattiche di guerra, criminali che mostrano un totale disprezzo per la vita umana pur di raggiungere i loro obiettivi.

(dalla Redazione)