Il petrolio crolla ma la benzina no!

pag03_20141105_140932Dallo scorso giugno il mercato del petrolio è stato decisamente in ribasso:  il barile è sceso del 40%. Tuttavia, sembra strano perché questo calo dei prezzi del petrolio non è che si traduca in una riduzione evidente della benzina, quando invece ha l’effetto opposto non appena aumenta il costo. In effetti il prezzo al litro del carburante nelle Isole è sicuramente più basso che nel resto della Spagna, ma solo per la tassazione differente e minore. Se si analizza il prezzo al litro escluse le tasse, si nota che contrariamente a quanto si pensa, qui nelle Canarie la benzina costa di più anche se poi al pubblico è decisamente più economica. Probabilmente tutto ciò a causa di un vero e proprio monopolio, perché ci sono pochi operatori e quindi molta poca concorrenza e libero mercato.